93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.

UAU Festival d'Illustrazione e di Cose Belle

UAU è il primo festival di Bergamo dedicato all'illustrazione. Nasce nel 2016 grazie alla volontà di portare in città l'anteprima ufficiale del progetto EDNA disegna MODE – una sperimentazione unica che unisce jazz, improvvisazione e live painting, ideata e curata da Stefano Risso e Lorena Canottiere. Alla performance viene collegata la prima personale dell'illustratrice. L'anno seguente prende la forma di cinque workshop presso la libreria Palomar, a cura di Paolo Bacilieri, Davide Reviati, Alice Socal, Veronica Veci Carratello e Mattia Moro. Il 2018 è l'anno della svolta e UAU decide di diventare un vero e proprio festival. Durante tre giorni, presso lo spazio giovani Edoné, si sono avvicendati i workshop di Martoz, Oscar Sabini e Marco Cazzato, la prima personale di Monica Barengo, le anteprime di Silvia Rocchi e Michele Eynard. Gli eventi serali gratuiti hanno portato in città la performance di MATITA - un progetto che unisce segno, disegno e musica, il live set minimal techno di POX, il live collage di Two Monkeys & Chiara Abastanotti e la comic wrestling battle disputata tra gli illustratori di Bergamo e quelli di Brescia. UAU 2019 ha avuto luogo dal 21 al 23 Giugno, trovando casa all'interno della seconda edizione di Baleno, festival dei linguaggi creativi al Parco Malpensata di Bergamo. Ospiti dell'edizione 2019 sono stati Anna Resmini e Guido Scarabottolo e per tutta la durata del festival era visitabile un'installazione site specific ideata e curata da Miss Goffetown. Inoltre, per la prima volta è stato allestito all'interno del parco un market dedicato esclusivamente all'illustrazione, con una trentina di espositori provenienti da tutta Italia.
Dettagli

UAU Festival d'Illustrazione e di Cose Belle

Via Agostino Gemelli 17, Bergamo

348.8575987

Eventi