93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

«Cinema al parco: spettacolo a cielo aperto»: ad Alzano Lombardo 4 film musicali

Articolo. Riprende la stagione delle proiezioni al parco Montecchio. Si parte mercoledì 8 giugno e poi ogni mercoledì fino alla fine del mese. Quattro titoli per tutti e legati dal comune denominatore della musica. A partire dalle 21

Lettura 2 min.
Coco

Torna per il secondo anno la rassegna cinematografica all’aperto organizzata dal Comune di Alzano Lombardo, dalla Pro Loco e dal «gruppo dei papà» del paese. Al parco Montecchio, nei pressi della biblioteca, anche questa estate ci sarà modo di godersi una serata in famiglia e uno «spettacolo a cielo aperto». Uno ogni mercoledì, dall’8 giugno al 29 giugno.

«L’abbiamo voluto riproporre dopo la buona partecipazione dell’anno scorso» spiega Sebastian Prestini, presidente della Pro Loco di Alzano Lombardo. «L’anno scorso abbiamo dovuto organizzare un po’ all’ultimo, quest’anno però ci siamo mossi prima, noi Pro Loco insieme al comune e al gruppo papà B.B., che è molto attivo anche su più fronti. Quest’anno saremo nell’area più vicina alla biblioteca. Abbiamo già avuto parecchie richieste sui social, speriamo nel bel tempo!».

Sing

Saranno quattro incontri per quattro film, tra cui due di animazione, tutti legati dal tema della musica: «L’obiettivo era raggiungere un po’ tutte le persone, non fare una cosa di nicchia. Con i primi due titoli, “Coco” e “Sing”, andiamo diretti verso i bambini, gli altri due coinvolgono magari ragazzi e persone in generale che vogliono partecipare o fare un giro, in ogni caso sono aperti un po’ a tutti».

Si parte con «Coco» quindi, mercoledì 8 giugno. Film d’animazione della Disney-Pixar uscito nel 2018, racconta la storia di un ragazzino di nome Miguel che sogna di diventare un musicista nonostante la musica sia bandita dalla sua famiglia. Nel giorno dei morti, accidentalmente finisce nel mondo dei defunti: qui cerca un suo avo musicista per poter ritornare tra i vivi e convincere finalmente la sua famiglia ad accettare la passione per la musica. Un film diverso dal solito e in cui si respira un’aria famigliare.

La settimana seguente, mercoledì 15 giugno, sarà il turno di «Sing», commedia animata musicale del 2016. Film perfetto per le famiglie. In una città di animali parlanti, un koala-impresario vuole salvare e rilanciare il teatro che gestisce e che rischia il fallimento. Indice così una gara di canto, un talent-show aperto a tutti gli animali della città. La cosa diventerà più grandiosa di quanto si aspettasse, e le vite dei finalisti non saranno più le stesse.

Bohemian Rhapsody

Terzo titolo in programma mercoledì 22 giugno sarà «Bohemian Rhapsody», il bio-pic dedicato al leader dei Queen Freddie Mercury, e che è valso l’Oscar al miglior attore protagonista a Rami Malek. La storia di un talento smisurato e di un destino eccezionale ma anche tristemente noto. Un tributo a una della più grandi figure della storia del rock.

A chiudere la rassegna, mercoledì 29 giugno, sarà un grandissimo classico della commedia musicale americana: «Grease» del 1978, con il mitico John Travolta nel ruolo che lo ha consacrato tra le stelle del cinema americano e internazionale dopo il grande successo di «La febbre del sabato sera».

Il cinema come pretesto per ritrovare un momento di socialità e di condivisione degli spazi che vada anche oltre la proiezione del film. Prestini: «Saranno serate colorate e non solo legate alle proiezioni, si potrà cenare, ci saranno menu ad hoc per mangiare un boccone in compagnia. Avremo anche altre attività come il trucca-bimbi per esempio. Il senso poi è che ogni famiglia o gruppo di amici possa portare la sua coperta, metterlo in mezzo al prato, stare così tutti insieme».

Grease

Una cena in compagnia, un film all’aperto, una serata al parco sotto le stelle. Che altro?
Ci vediamo lì?

Per ogni informazione si può scrivere alla pagina Facebook della Pro Loco o a questo indirizzo: prolocoalzano@gmail.com. Per contattare il Gruppo B.B. invece, potete seguire la pagina Facebook o scrivete una mail a b.b.daddyatwork@gmail.com

Approfondimenti