93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

L’Eco di Bergamo e Orobie: l’abbonamento più vantaggioso è solo a L’Eco café

Articolo. Durante le tappe del tour 2020 sarà di nuovo possibile abbonarsi a un prezzo speciale, ricevendo in regalo i buoni spesa Iper

Lettura 1 min.

Se non bastassero una buona tazzina di caffè, l’incontro con il sindaco o le proposte culturali di Eppen c’è un ulteriore ottimo motivo per venire a trovarci a L’Eco café. Stiamo parlando della possibilità di abbonarsi a L’Eco di Bergamo, a Corner e alla rivista Orobie a prezzo speciale e con il super vantaggio di ricevere immediatamente l’equivalente di quanto pagato in buoni spesa Iper.

Le offerte che abbiamo ideato per questa stagione sono ben quattro e tutte al prezzo di 50 euro: con questa cifra infatti sarà possibile abbonarsi a L’Eco di Bergamo edizione cartacea per 3 mesi (6 giorni a settimana) oppure attivare un abbonamento di 6 mesi all’edizione digitale del quotidiano.
Per gli sportivi appassionati di calcio c’è la terza opzione che prevede 5 mesi di abbonamento a L’Eco di Bergamo digitale con accesso a Corner, l’angolo dedicato all’Atalanta. Gli amanti della natura e degli itinerari outdoor potranno infine scegliere di ricevere 13 numeri della rivista mensile Orobie, dedicata alla montagna e al tempo libero.

Ma il prezzo speciale non è l’unico vantaggio di questa promozione: chi sottoscrive uno di questi abbonamenti riceverà subito un carnet di buoni spesa del valore complessivo di 50 euro (5 buoni da 10 euro) che si possono utilizzare nei supermercati Iper di Seriate, Orio al Serio e Brembate. Fatti due conti, l’abbonamento si ripaga da solo!

L’offerta, come al solito, è riservata solo a coloro che vengono di persona ad una delle tappe del tour 2020 della nostra redazione mobile: la prima è a Mapello, domenica 13 settembre, poi in programma ci sono Scanzorosciate (20 settembre) e Calusco (4 ottobre). A seguire Martinengo (18 ottobre), Alzano Lombardo (8 novembre) e Lovere (29 novembre). Per chiudere poco prima di Natale con San Pellegrino (20 dicembre).

Infine ricordiamo che sarà possibile pagare sia in contanti che con bancomat e carta di credito.
Il personale presente allo stand è attrezzato per far rispettare tutti gli standard di sicurezza e distanziamento… e pazienza se ci sarà da aspettare qualche minuto in più: ne vale davvero la pena!

Leggi il regolamento completo della promozione.