93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

«Unexpected Black Days»: a Oriocenter il Black Friday raddoppia

Articolo. Il 25 e 26 novembre, il Selected Stores più grande d’Italia ha in serbo numerose sorprese: apertura serale fino alle ore 23 e Gift Card da 50 € o 100 € in premio per acquisti a partire da 200 €

Lettura 2 min.

«È un’opportunità importante per sostenere gli acquisti sia per la clientela sia per i commercianti. Quest’anno questa operazione riteniamo avrà un peso e una portata maggiore anche a causa dei rincari che sia le famiglie sia le aziende stanno fronteggiando. Abbiamo quindi deciso di fare uno sforzo ulteriore per trovare le risorse da destinare a questa operazione iconica che portiamo avanti da anni e che non poteva mancare». Presenta così il Direttore di Oriocenter Ruggero Pizzagalli il ritorno degli «Unexpected Black Days».

Dopo il grande successo ottenuto gli scorsi anni, anche nel 2022 Oriocenter ha deciso di riproporre l’operazione a premi spendi / ricevi che quest’anno durerà 2 giorni: 25 e 26 novembre. Il Mall sarà aperto eccezionalmente fino alle 23 e regalerà ai suoi visitatori una Gift Card del valore di 50 € a fronte di una spesa di 200 € in un unico scontrino e del valore di 100 € per acquisti dai 400 € in su. La promozione sarà attiva per acquisti su unico scontrino effettuati a partire dalle 18 fino alle 23, in tutti i punti vendita della galleria, ad esclusione dell’Ipermercato.

Piazza Armani

Un’operazione che arriva in un ottimo momento per Oriocenter: «Il 2022 – continua Pizzagalli – è stato l’anno in cui abbiamo visto tornare i turisti, anche grazie alla presenza dell’Aeroporto. Oriocenter ha una percentuale di negozi vuoti quasi pari a zero e molti dei brand presenti si sono rinnovati in questo anno per avere dei punti vendita sempre più innovativi e all’avanguardia (Dodo, Nike, Lego, Calzedonia, Natura, Levi’s)». Il Mall ha anche puntato molto sulla ristorazione: «Qualità, gusto, varietà e attenzione alle tendenze del momento, ma anche diversità e sensibilità per le diverse esigenze alimentari sono i principi che guidano l’espansione dell’offerta food che in questi mesi si è arricchita grazie all’apertura di diversi ristoranti: Alice Pizza, Marcellino il Sarto del Panino, KebHouze e a breve apriranno anche Ca’Pelletti, Bun Burgers e Spazio Romolo».

Un livello qualitativo che ha ricevuto anche delle attestazioni di merito: «A ulteriore conferma dell’alta qualità della nostra offerta, Oriocenter è stato classificato come il centro commerciale più appealing d’Italia – mantenendo il primato già raggiunto nel 2021 – dall’Osservatorio Non Food 2022 di GS1 Italy, che fotografa l’andamento delle nuove aperture in tutto il Paese e propone la classifica dei contenitori commerciali più attrattivi elaborata dal TradeLab Shopping Index (Il TradeLab Shopping Index è l’unico indice che fornisce il ranking delle due principali forme di aggregazioni commerciali presenti sul territorio italiano: i centri urbani e i centri commerciali, ndr)».

Del resto, l’ampia offerta di Oriocenter non delude le aspettative: ben 300 negozi tra cui importanti brand unici ed esclusivi – come Apple, Armani, Dainese, Elisabetta Franchi, Ferrari, Hugo Boss, Lacoste, Michael Kors, Victoria’s Secret, Woolrich e molti altri – in un ambiente altamente vivibile, dov’è possibile mangiare o fare uno spuntino grazie a 58 proposte di ristorazione con sapori provenienti da tutto il mondo, oppure guardare un film nelle 14 sale di UCI Cinemas, fra cui la sala IMAX con lo schermo da 450mq.

Come spiegato nel dettaglio nella nostra guida [..], le Gift Card potranno essere ritirate presso lo spazio allestito nei pressi dell’Info Point di Oriocenter a partire dalle ore 18 del 25 novembre fino al 4 dicembre incluso, esibendo lo scontrino originale dell’acquisto che riporti data e ora di emissione. La Gift Card è spendibile in tutti gli store di Oriocenter, incluso l’Ipermercato, fin dal momento del ritiro.

Food court storica

Tirando le somme, non è un caso che Oriocenter sia sempre più un punto di riferimento per tutte le fasce d’età: «È frutto di una strategia che punta a rendere il centro un luogo inclusivo e aperto a tutti, sempre più gradevole e confortevole. Un luogo dove poter venire a passare del tempo in famiglia o con amici. Nella logica di rendere Oriocenter un posto dove stare bene, in questo 2022 abbiamo concluso un lavoro importante di restyling della food court storica, quella di fronte all’aeroporto: l’area ha infatti visto una ristrutturazione degli impianti, sono stati cambiati i soffitti, l’illuminazione– con luci LED a risparmio energetico – e tutti gli arredi. È stato rimosso lo scalone centrale storico in favore di una scala mobile più in linea con l’architettura complessiva del mall, e installata una nuova area bimbi di 80mq, più colorata e moderna a ingresso libero e gratuito. La food court storica si presenta oggi con un aspetto nuovo, moderno e funzionale sempre più adeguato e in linea con il maggior interesse dimostrato dalla clientela per il food & beverage».

Approfondimenti