93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

Cosa fare in montagna ad agosto se non si va in vacanza

Guida. Un po’ di proposte per rendere più piacevole il mese estivo per eccellenza. Dalle due ruote allo yoga

Lettura 5 min.

MTB, degustazioni, yoga, arrampicata, astronomia, buon cibo, trekking in notturna: chi ha detto che restare in zona ad agosto debba essere per forza una tortura? La montagna è la soluzione ideale quando le città si svuotano e la maggior parte dei bergamaschi parte per la villeggiatura. È a quel punto che per noi superstiti arriva il momento di rimboccarsi le maniche.

Tra rifugi, malghe e borghi, il calendario tra fine luglio e inizio settembre è alquanto ricco. Dei moltissimi eventi a disposizione, ve ne abbiamo selezionati alcuni da cui prendere ispirazione.

Avete preparato le agende? Allora, possiamo cominciare.

In montagna su due ruote

Bikers incalliti, iniziamo da voi. Ad agosto non mancano gli eventi votati alla bicicletta e alla MTB: dalle gare alle escursioni tra i pascoli. Tra gli appuntamenti in sella, abbiamo selezionato un paio di proposte del gruppo Guide MTB Val Brembana. Il primo è previsto per il 3 agosto con un itinerario che va dalla Casera Ancogno al Dosso di Gambetta, sino all’Alpe Cantedoldo. Un’escursione tra distese erbose e malghe a tratti molto impegnativa, che richiede tecnica, impegno e buon allenamento.

La seconda proposta è invece programmata per il 31 agosto. Meta del viaggio: Roncobello e le sue frazioni. Si parte con una salita non troppo ripida tra Bordogna e Capovalle caratterizzata da splendidi panorami, per poi sfrecciare in discesa attraverso borgate e frazioni. In entrambi i casi il ritrovo è a Zogno presso il Salvi Bike Store alle 8.00. Il costo invece è di 99 € (79 € se si possiede un’e-bike) comprensivo di noleggio dell’e-bike, pranzo, l’assistenza, shuttle e snacks. Per itinerari personalizzati o maggiori informazioni: www.guidemtb-valbrembana.it

Per chi non disdegna della sana competizione (ma anche per coloro che vogliono assistere da semplici spettatori) l’appuntamento è il 24-25 agosto a Nembro. Il piccolo centro della Val Seriana è infatti il punto di partenza della terza edizione della maratona ciclistica Valseriana Marathon.
Novità di quest’anno è la Valseriana Baby, al via sabato alle 15: una versione in miniatura per i piccoli ciclisti in erba. Per la gara degli adulti bisogna invece aspettare fino a domenica alle 9.
È possibile iscriversi direttamente sul sito fino al 23 agosto alle 23.59, con una quota di partecipazione di 33 €. Per maggiori informazioni: http://www.valserianamarathon.it/

Golosi al punto giusto

Anche sotto l’aspetto gastronomico il periodo non delude. Grande protagonista sembra essere la Val Brembana, dove tra fine luglio e inizio agosto si terranno le ultime tre date degli appuntamenti dedicati al Cheese Trekking.
Il nome dice già tutto: tra splendidi paesaggi, soste di approfondimento e alpeggi i partecipanti avranno la possibilità di scoprire la nobile arte dei casari. A coronare il tutto, un pranzo all’insegna del km 0 con assaggi di formaggi orobici e polenta d’accompagnamento.
A voi la scelta: sabato 27 luglio e venerdì 9 agosto si visiterà l’Alpeggio Terzera, mentre il 22 agosto la meta sarà l’Alpeggio Cantedoldo. Quota di partecipazione: 22 €.

Ultimo weekend di luglio goloso anche a Valtorta in Val Stabina con “Un borgo di…Vino”. Star di domenica 28 luglio: 9 diverse postazioni dove gustare i sapori della valle e dei vini bergamaschi. Una passeggiata enogastronomica tra luoghi storici e tradizione che tocca mulini, musei e case antiche.
Costo del pass: dai 17 € per adulti agli 11 € per bambini e ragazzi fino a 15 anni. Per informazioni sull’evento e sul Cheese Trekking: https://www.altobrembo.it

Agosto si conclude invece con una delle mete più classiche delle escursioni bergamasche: la collina del Monte Canto ospita il 31 agosto la Passeggiata con Gusto. Scendiamo di quota, ma i paesaggi restano impagabili: tra vigneti e campi, questo itinerario a tappe con assaggi di salumi, dolci e frutta culminerà con una raviolata finale. Per informazioni: http://www.comune.mapello.bg.it
Non vi basta? Concludiamo con le degustazioni di scrocchiarella presso il Rifugio Passo San Marco 2000 il 6 agosto, Mangia bevi e cammina ad Ardesio il 17 agosto e la Sagra degli Scarpinòcc a Parre dal 23 al 25 agosto.

Escursioni in notturna e tanta astronomia

Volete una vista inedita sui paesaggi montani? Perché non scegliere una romantica passeggiata in notturna o una serata astronomica. Il 26 luglio il Rifugio Passo San Marco 2000 ospita una serata g-astronomica: dopo la cena all’insegna della tradizione, un incontro a tu per tu con Saturno e la Via Lattea. Appuntamento arricchito dal corso astronomico del 30-31 luglio, sempre presso il rifugio. Per informazioni: http://rifugiopassosanmarco2000.it/

Il 10 agosto invece avete solo l’imbarazzo della scelta. In Località Fondi a Schilpario la serata di San Lorenzo non può che essere dedicata all’osservazione del cielo. Durante A guardar le stelle la guida attenta di un esperto e i telescopi del Planetario di Lecco vi porteranno a caccia non tanto di stelle cadenti, quanto di pianeti e satelliti. Per informazioni: https://www.valdiscalve.it

Stessa data anche per il trekking notturno organizzato da PromoSerio. Partendo dal Passo della Presolana, gli escursionisti si avventureranno ai piedi della Regina, percorrendo i 350 metri di dislivello fino al Rifugio Carlo Medici (ex Baita Cassinelli). Ricordate: la pila frontale è obbligatoria.
Quota di partecipazione: 15 € per gli adulti, 5 € per bambini da 6 a 12 anni. Per informazioni: https://www.valseriana.eu/promoserio/

Per concludere, a Bossico la notte tra il 13 e il 14 agosto si passa in bianco. Il Gruppo Giovani Bossico ha organizzato Ri-svegliamoci: un trekking notturno con arrivo al Monte Colombina, osservatorio privilegiato da cui ammirare le stelle. Un modo alternativo di passare una notte fuori porta, cullati da sonorità etniche e un’atmosfera suggestiva, fino al sorgere del sole. Per informazioni: https://www.bossico.com/

I Luf

Musica tra i picchi

Estate fa rima con concerti all’aperto. Se poi uniamo la buona musica al fresco della montagna e alla bellezza dei paesaggi alpini, la questione assume tutto un altro fascino.

Ecco allora che anche nel calendario dei rifugi si fanno largo diversi appuntamenti musicali. Tra le iniziative più interessanti, i concerti itineranti dedicati agli amanti della montagna di Suoni, Luci e Rifugi. Uno spettacolo sonoro e luminoso davvero suggestivo, che vedrà le percussioni di Gabriele Lattuada contrapporsi e giocare con i light design di Daniele Campanaro. Un alternanza di ritmo e colore, dove luce e suoni interagiscono creando un dialogo uditivo e visivo sorprendente. Lo spettacolo si terrà il 27-28 luglio rispettivamente al Rifugio Rino Olmo e al Rifugio Albani e il 3 agosto al Rifugio Capanna 2000. Per informazioni: https://gabrielelattuada.wixsite.com/percussion

Il 4 agosto ci saranno altri due appuntamenti. Il primo si terrà al Rifugio Albani dove nel primo pomeriggio suoneranno i Luf. Band dalla forte impronta folk-rock che con la sua vivacità farà risuonare le pareti della Presolana. Per informazioni: http://www.iluf.net/. Lo stesso giorno presso la meravigliosa cornice della Diga del Gleno a Vilminore di Scalve, l’energia lascia spazio alla poesia del pianoforte, con il concerto del pianista Andrea Tonoli. Per informazioni: https://www.valdiscalve.it/

Se invece dentro di voi si nasconde un’anima dalle sfumature celtiche, da non perdere il 24 agosto il concerto celtico in località Predusolo a Lantana. Un luogo magico, reso ancora più speciale dalle luci soffuse delle ore serali. Per informazioni: https://www.visitpresolana.it

Yoga, arrampicata e volo

Lo sappiamo: nelle valli bergamasche ci sono moltissime altre camminate, gite, visite ed escursioni meravigliose. Agosto non fa eccezione. Però ci sono anche tante altre attività alternative che possono riservare belle sorprese.

Per esempio: cosa c’è di meglio delle rilassanti atmosfere e del silenzio della montagna per ritrovare il proprio equilibrio fisico e spirituale? In quest’ottica, l’appuntamento dello Stargate Yoga Bergamo previsto il 3 agosto cade a fagiolo.
Il ritrovo è a Grumello del Monte alle 6.15 del mattino, da dove si parte alla volta di Valcanale. Una volta in loco, dopo un’escursione di circa un’ora e mezza, l’associazione organizza una bella lezione di Hatha Yoga. Tra allungamenti e relax siamo certi che raggiungerete la pace interiore in un batter d’occhio. Per informazioni: http://www.stargateyoga.it

Anche il weekend del 10-11 agosto è dedicato allo yoga: al Rifugio Albani si terranno due giornate di lezioni che mirano al supporto e preparazione all’arrampicata e all’alpinismo.
A proposito di arrampicata, se non temete le altezze e avete uno spirito avventuroso il 31 agosto e 1 settembre non perdete l’evento Mulini Verticali a Castione della Presolana. Due giorni dedicati all’arrampicata, nella bellissima valle dei Mulini. Organizzato da Presolana Climbing in collaborazione con VisitPresolana e Comune di Castione, questo evento è un buon modo di chiudere agosto in bellezza. Per informazioni: https://www.visitpresolana.it/

Infine, se le vostre aspettative volano alte, potete sempre spiccare il volo con loro: il 4 agosto a Fuipiano Valle Imagna avrete la possibilità di prenotare un volo turistico in elicottero sulle prealpi Orobiche al costo di 35 € a testa (massimo 5 persone per volo). Il 24 agosto si potrà provare l’ebbrezza di sollevarsi da terra anche a Schilpario, che ospita la Giornata del Volo. Ma se non ve la sentite di salire in mongolfiera o elicottero, potete sempre far volare dei coloratissimi aquiloni insieme ai vostri bimbi o nipotini. Per informazioni: https://www.valdiscalve.it/