< Home

Come preparare l’azienda a nuovi choc

Articolo. La lezione che la pandemia ha insegnato a tutti è molto chiara: oggi resistere agli urti e alle sollecitazioni riprendendo l’aspetto originale o adattandosi alla nuova situazione non basta più. Occorre una nuova prospettiva. E per questo ecco quanto contano le soft skill

Lettura 5 min.

Costruire imprese con alta antifragilità

Nulla sarà più come prima per colpa del Cigno Nero? È quasi tutto vero. La tecnologia e gli strumenti digitali hanno dimostrato quella potenzialità e conquistato quella visibilità che finora non erano ancora riusciti a ottenere. Molti dei processi di trasformazione digitale delle imprese avevano segnato un rallentamento. Preoccupante, per molti. La pandemia ha fatto capire che molto dovrà essere cambiato , molto è già stato modificato e gran parte dei processi produttivi e dell’organizzazione di un’impresa dovranno essere pesantemente trasformati.

La domanda che sempre risuona è «quanto sapremo essere resilienti?». Garantire nuove condizioni di sicurezza, di tutela sanitaria, di stabilità all’impresa e allo stesso tempo salvare quanto (prima del Covid) si era impostato per lo sviluppo e la crescita dell’azienda è la nuova scommessa: innovazione, aggiornamento tecnologico, trasformazione digitale, espansione del mercato hanno bisogno di strategie completamente diverse da quelle pensate all’inizio del 2020.

Occorre essere più flessibili e pronti a riorganizzare anche gli spazi aziendali , a migliorare le azione di welfare e a ridurre gli spostamenti da casa

Quegli obiettivi restano tutti confermati, ma saranno completamente stravolti i percorsi per realizzarli. Basta pensare all’organizzazione del lavoro, a come l’introduzione dello smartworking ha costretto a rivedere la struttura e le dinamiche delle relazioni, interne ed esterne , di una qualsiasi azienda. Aumentandone in molti casi la potenzialità e la produttività del lavoro. Altro dato che indurrà le aziende a progettare in maniera diversa la logica di gestione delle risorse umane.

Leggi altri articoli
State pensando a un’auto elettrica?
Ecco una piccola guida alla ricarica
Se state pensando di cambiare auto e di passare a una vettura col motore elettrico ecco cosa dovreste sapere sulle colonnine di ricarica, sui …

Incentivi fiscali per l’impresa 4.0. Dal 7 ottobre tornano gli webinar di Skille
Gli webinar di Skille tornano dal 7 ottobre: il primo sarà dedicato al piano degli incentivi fiscali per l’impresa 4.0 per i quali l’iperammortamento …

Contributi a fondo perduto per l’e-commerce verso l’estero: guarda il nostro webinar
Regione Lombardia ha messo a disposizione più di 2,6 milioni per aiutare le micro, piccole e medie imprese che intendono sviluppare o consolidare la …

Finanziamenti per l’e-commerce delle Pmi, un webinar di Skille
Mercoledì 29 luglio un webinar di Skille dedicato al nuovo bando di finanziamento «Ecommerce 2020» di Regione Lombardia, strumento pensato per finanziare progetti di …