93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Venerdì
12
Aprile

ANDREA MANTEGNA: VALAGUSSA RACCONTA LA SCOPERTA

EVENTO CONCLUSO

Giovanni Valagussa racconta la grande scoperta de «La Resurrezione di Cristo» di Mantegna.

 

È Giovanni Valagussa colui che ha portato alla luce dagli archivi storici dell'Accademia Carrara quell'opera che per secoli è stata ritenuta erroneamente una copia: «La Resurrezione di Cristo» di Andrea Mantegna. 

Nella Sala Ermanno Olmi di Bergamo, Valagussa racconta al pubblico l'inestimabile valore artistico ed economico della propria scoperta. 
Il quadro, infatti, è dal 1866 di proprietà dell'Accademia Carrara, ma è sempre stato considerato dagli esperti esclusivamente un'opera di bottega, una copia coeva o una realizzazione del figlio dell'artista. Fino a quando lo storico d'arte e conservatore dell'Accademia non ha realizzato questa straordinaria scoperta attribuendo ufficialmente l'opera al celebre Andrea Mantegna. 

"Tutto parte da un indizio minimo", racconta l'autore della scoperta. 

Intervengono nello speciale incontro di venerdì 12 aprile: 
- Alberto Vergalli: Commissione Cultura
- Dario Franchini: Fondazione Gritti Minetti
- Romina Russo: Consigliere Provinciale Culturale

Ingresso libero. 

 

Informazioni

prezzo Ingresso libero
Visita il sito

Organizzatore

Data e Ora

Inizio: venerdì 12 aprile 2019 17:45

Documenti

None

Luogo e località

Bergamo, via Sora, 4