93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Giovedì
19
Agosto

Parasite

Estate d'Istanti prosegue con il film vincitore di tre premi Oscar che racconta la storia di una famiglia coreana che viene sconvolta da un traumatico evento.

EVENTO CONCLUSO

Ki-woo vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada. La presenza dei genitori, Ki-taek e Chung-sook, e della sorella Ki-jung rende le condizioni abitative difficoltose, ma l'affetto familiare li unisce nonostante tutto. Insieme si prodigano in lavoretti umili per sbarcare il lunario, senza una vera e propria strategia ma sempre con orgoglio e una punta di furbizia. La svolta arriva con un amico di Ki-woo, che offre al ragazzo l'opportunità di sostituirlo come insegnante d'inglese per la figlia di una famiglia ricca: il lavoro è ben pagato, e la villa del signor Park, dirigente di un'azienda informatica, è un capolavoro architettonico. Ki-woo ne è talmente entusiasta che, parlando con la signora Park dei disegni del figlio più piccolo, intravede un'opportunità da cogliere al volo, creando un'identità segreta per la sorella Ki-jung come insegnante di educazione artistica e insinuandosi ancor più in profondità nella vita degli ignari sconosciuti.

Le due case - letteralmente - raccontano la storia, con gli eventi sempre più tesi e rocamboleschi che vengono incorniciati da due finestre, ognuna con quattro pannelli. La prima è una minuscola apertura ribassata su un vicolo, che lascia entrare rumori, disturbi e disinfestazioni nel salotto dei protagonisti, già impegnati a contorcersi nelle poche stanze disponibili alla ricerca di una connessione WiFi priva di password nei paraggi. La seconda è una gigantesca vetrata a parete nella villa dei Park, che "inquadra" l'ampio giardino teatro di un climax a orologeria, e invita lo sguardo esterno, d'invidia e di indagine.

In ottemperanza alle disposizioni nazionali e locali emanate in materia di limitazione del contagio da Covid-19, l’accesso all’arena cinematografica situata presso la Centro G. Orsatti - associazione pensionati, avviene mediante prenotazione contingentata scrivendo all’indirizzo villapensionati@intred.net oppure telefonicamente solo il lunedì, il martedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 11 al numero 030-732776.

Estate d’Istanti: il ricco festival diffuso e condiviso con tante realtà del territorio – organizzato dall’Amministrazione del sindaco Gabriele Zanni in collaborazione con la Compagnia Filodirame – che andrà a proporre tantissimi appuntamenti di teatro, cinema, musica, circo, incontri con gli autori e reading letterari in altrettanti punti strategici della città. Il nome stesso del festival – Estate d’Istanti, ideato per la prima volta non a caso lo scorso anno – richiama anche alla necessità di mantenere comunque comportamenti rispettosi delle norme sanitarie tutt’ora vigenti a tutela della salute pubblica.

Informazioni

prezzo Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria
email: compagniafilodirame@gmail.com
Visita il sito
Telefono : 338.7810500

Organizzatore

Compagnia teatrale Filodirame

Palazzolo sull'oglio

338.7810500

Data e Ora

Inizio: giovedì 19 agosto 2021 21:00

Fine: giovedì 19 agosto 2021 23:00

Documenti

Locandina

Luogo e località
Centro G. Orsatti Associazione Pensionati

Palazzolo sull'oglio, Via Zanardelli, 73