93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Venerdì
17
Settembre

Gian Paolo Cavagna: tra realtà e devozione.

Presso la sala conferenze del Museo d'arte sacra San Martino di Alzano Lombardo, un' incontro che vedrà intervenire il professore Riccardo Panigada.

EVENTO CONCLUSO

All'interno del ricco calendario di conferenze organizzato in occasione di Moroni 500. Albino 1521-2021, il Museo di Arte Sacra San Martino di Alzano Lombardo organizza una serata dedicata agli eredi di Moroni in ValSeriana: Gli eredi di Moroni.
Gian Paolo Cavagna: tra realtà e devozione Il Conservatore del Museo, Riccardo Panigada approfondirà la situazione artistica a Bergamo dopo Moroni con particolare riferimento a quella che fu la formazione di Cavagna e la collaborazione con Giovan Battista Guerinoni d’Averara partendo dalle sue prime opere e considerando la personale rielaborazione moroniana dell'artista. Saranno trattati i cicli di affreschi a Gorlago, Bergamo e Presezzo, la sua ritrattistica e le pale d’altare fino ad arrivare alle commissioni per Santa Maria Maggiore e Sant’Alessandro in Colonna a Bergamo e ai dipinti conservati ad Alzano.   

Interviene Riccardo Panigada ore 20.30 Sala Conferenze-Museo d'Arte Sacra San Martino, Alzano Lombardo Ingresso gratuito con obbligo di Green Pass

Organizzatore

Pro Loco di Alzano Lombardo

Alzano Lombardo

Data e Ora

Inizio: venerdì 17 settembre 2021 20:30

Fine: venerdì 17 settembre 2021 22:00

Documenti

Locandina

Luogo e località
Museo San Martino

Alzano Lombardo, Piazza Italia 8