93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Mercoledì
22
Settembre

Performing+: gli Enti di Spettacolo dal vivo si ripensano in ottica di Sostenibilità

Prosegue il ciclo di incontri di ArtLab, proposto da fondazione Fitzcarraldo, con l'illustrazione di un progetto triennale rivolto agli enti dello spettacolo dal vivo.

EVENTO CONCLUSO

Cosa significa essere sostenibile per un'organizzazione che si occupa di arti performative? Come può chi opera nel mondo del teatro, della musica, della danza e del circo contribuire agli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile? Perché è necessario e come farlo?

Performing + è un progetto triennale rivolto agli enti dello spettacolo dal vivo - voluto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, in collaborazione con l'Osservatorio Culturale del Piemonte - che ha provato a rispondere a queste domande dando vita ad un Toolkit, una cassetta degli attrezzi consultabile online, che mira a guidare le organizzazioni culturali tra concetti, approcci e strumenti per ripensarsi in chiave sostenibile. La sessione sarà un viaggio all'interno del Toolkit per consentire a tutti i soggetti interessati di conoscere e sperimentare le modalità per orientarsi alla sostenibilità.

In collaborazione con Fondazione Compagnia di San Paolo

Cos'è ArtLab?
Territori, Cultura, Innovazione è la piattaforma indipendente italiana dedicata all'innovazione delle politiche, dei programmi e delle pratiche culturali. Promossa nel 2006 da Fondazione Fitzcarraldo, si basa su una rete di oltre 40 partner che comprende reti europee, agenzie e istituti culturali di diversi Paesi, amministrazioni pubbliche, agenzie territoriali, fondazioni, imprese, istituzioni, università, organizzazioni professionali.

La seconda tappa nella nostra città – realizzata in collaborazione con il Comune di Bergamo – guarda al futuro post-Covid, riflettendo sul ruolo chiave della cultura come fattore trasversale a tutti gli ambiti della società. Sono tanti i temi che saranno affrontati, insieme a partner e ospiti, italiani e internazionali, in una serie di incontri, oltre 20 eventi, aperti a tutti e alcune sessioni su invito. Si parlerà di sostenibilità della cultura e del turismo, del ruolo delle biblioteche decentrate e dei musei, dell’evoluzione del lavoro culturale alla luce delle trasformazioni socio-economiche in atto, fino a dare uno sguardo alla Comunità Europea e alle sue indicazioni in materia.

Modalità di svolgimento: 
L’edizione di ArtLab Bergamo si svolgerà in modalità mista, quasi tutti gli appuntamenti si terranno in presenza a Bergamo in sedi dislocate tra la Città Alta e la Città Bassa, e saranno fruibili gratuitamente all’interno della pagina di programma sul sito di ArtLab.

I posti disponibili per gli eventi in presenza sono limitati, l’iscrizione è obbligatoria e disponibile dal 6 settembre 2021. Tutti gli eventi saranno trasmessi in streaming e fruibili sul sito di ArtLab.

Partecipare in presenza:
Per partecipare in presenza sarà necessario iscriversi e presentare il Green Pass. Le iscrizioni ai panel saranno aperte online il 6 settembre prossimo. Maggiori informazioni logistiche per le diverse sedi saranno disponibili a breve.

Partecipare in streaming:
Tutti gli appuntamenti saranno disponibili in live streaming sulle pagine dei relativi appuntamenti; si ricorda di iscriverti alla Community per accedere alla chat, al networking e scaricare documenti di approfondimento esclusivi.

Informazioni

email: artlab@fitzcarraldo.it
Visita il sito
Telefono : 3312285350

Organizzatore

Fondazione Fitzcarraldo

Bergamo

011 5099317

Data e Ora

Inizio: mercoledì 22 settembre 2021 14:30

Fine: mercoledì 22 settembre 2021 16:00

Luogo e località
evento online

Bergamo