93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Venerdì
24
Gennaio

Vivere la montagna tra identità, sviluppo e partecipazione

Nell’ambito del percorso “Molte fedi sotto lo stesso cielo” una serie di incontri per riflettere e iniziare a tessere il futuro possibile per la nostra montagna dal titolo: "La risorsa della nostra montagna: un futuro possibile!".

EVENTO CONCLUSO

Quale futuro per i nostri paesi? Quali risorse può offrire il nostro territorio, oltre al turismo, perché continui ad essere abitato? Ci piace pensare che queste nostre comunità rimangano vive, permettendo alle giovani generazioni di coltivare e di realizzare il sogno di costruirsi un futuro qui. Ci sta a cuore che questi luoghi non siano solo fruibili per qualche giorno all’anno da turisti e villeggianti, ma possano trovare le possibilità in grado di sostenere la scelta di non abbandonare questo territorio. Se i giovani scappano verso la città quale futuro resta per le nostre montagne? È possibile sperimentare nuovi modelli di sviluppo coerenti con le risorse dei territori per costruire comunità più consapevoli della propria identità di luogo e appartenenza culturale, orientate ad uno sviluppo sociale e solidale?
Partecipa: Albino Gusmeroli, ricercatore del Consorzio AASTER e presidente dell’Associazione AAsterLab.

Informazioni

prezzo Ingresso gratuito
Visita il sito

Organizzatore

Data e Ora

Inizio: venerdì 24 gennaio 2020 20:30

Documenti

Locandina

Luogo e località

Valnegra