93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Mercoledì
7
Ottobre
SPONSORIZZATO

Boris Petrushansky

Boris Petrushansky per l'ultimo concerto bergamasco della 57esima edizione del Festival Pianistico Internazionale.

EVENTO CONCLUSO

Boris Petrushansky per l'ultimo concerto bergamasco della 57esima edizione del Festival Pianistico Internazionale.

In programma:
- Haydn: Variazioni in fa minore
- Schubert: Quattro improvvisi, D.935

Un'edizione speciale, la 57esima, per il Festival Pianistico Internazionale 2020, una rassegna di grande valore simbolico ed emozione che torna a far battere il cuore della grande musica a Brescia e a Bergamo.
E anche proprio per questo il Festival a settembre metterà al centro del cartellone musicisti italiani. Giovani e non solo.
Cambia la formula, molto più concentrata, 18 giorni di festival, dal 24 settembre al 12 ottobre, una rassegna che onora la vocazione e la sua storia d'eccellenza facendo di un programma rivisitato un nuovo punto di forza, a cominciare da una formula del tutto nuova con concerti sull'intero arco della giornata.“Vite parallele – Beethoven e Schubert” il titolo della 57esima edizione. Franz Schubert resta il protagonista a lui verrà affiancato Ludwig van Beethoven di cui nel 2020 si celebrano i 250 dalla nascita.

Foto di Vladimir Makarikhin

Informazioni

prezzo da 10 a 25 euro
email: biglietteria.bergamo@festivalpianistico.it
Visita il sito
Telefono : +39 391 4619293

Data e Ora

Inizio: mercoledì 7 ottobre 2020 21:00

Luogo e località
Teatro Sociale, Città Alta

Bergamo, Via Bartolomeo Colleoni, 4,