93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
3
Ottobre

Ciserano e la sua torretta: visita teatralizzata

A ottobre continua il progetto diretto da La Gilda delle Arti per scoprire i luoghi, i personaggi e le opere d’arte disseminate nel territorio.

EVENTO CONCLUSO

I primi documenti in cui Ciserano viene citato risalgono al secolo XII. All'epoca era già presente un castrum, ovvero un recinto fortificato, probabilmente affiancato da una casa torre. Ciò che rimane oggi del castello è una piccola torre e piccole aperture di foggia medioevale, databili intorno al XIV-XV secolo. Si trovano anche numerosi corti rustiche denominate stalli che hanno mantenuto l’aspetto originari. Gli influssi medioevali di Ciserano sono ben visibili ancora oggi sopratutto nel rione denominato ''Cìtà'', del piccolo forte, un tempo collocato nell'odierna Piazza della Pace, ora restano solo le fondamenta, conservate nel museo etnografico.

Prenotazione obbligatoria.

Il progetto
Per il terzo anno di fila, La Gilda delle Arti organizza in collaborazione con il sistema bibliotecario dell’Area Nord Ovest e la cooperativa Abibook, col sostegno di Fondazione Comunità Bergamasca, otto appuntamenti a ingresso gratuito per scoprire le bellezze storico-artistiche della provincia di Bergamo.
Una guida turistica abilitata e un gruppo di giovani attori raccontano i luoghi, i personaggi e le opere d’arte disseminate nel territorio, per rispolverare e accendere la curiosità dei visitatori nei confronti della nostra tradizione. Dall’abbazia di S. Egidio a Fontanella, al Castello di Urgnano, passando per il palazzo Benaglio di Comun Nuovo e la basilica di Santa Brigida , ogni percorso è progettato per informare, divertire e intrattenere spettatori di ogni età che desiderano passare un’ora del loro weekend in compagnia di una intelligente interpretazione della storia e della cultura locale.

03/10/20 - Alla scoperta di Ciserano - Ciserano - ore 15
11/10/20 - Antonio Ghislanzoni - Caprino Bergamasco - ore 15
18/10/20 - Il palazzo Benaglio - Comun Nuovo - ore 15

Direzione artistica
La direzione artistica del progetto è affidata alla compagnia teatrale La Gilda delle Arti – Teatro Bergamo, che dal 2006 lavora in città e provincia con lo scopo di rendere lo spettacolo un momento di incontro tra le generazioni, di divertimento e di accrescimento personale. Composta esclusivamente da giovani under35, la compagnia è un esempio di imprenditoria giovanile che cerca di rendere la cultura una risorsa per il territorio e una fonte di reddito in tempi non facili. In occasione del progetto, la compagnia collabora con tre guide turistiche abilitate e con altrettanti musicisti, che di volta in volta animeranno gli itinerari con arie per arpa, clavicembalo e chitarra.

Norme Covid
La prenotazione ad ogni evento è obbligatoria: i dati della prenotazione verranno conservati a norma di legge per 14 giorni. È obbligatorio l'utilizzo della mascherina e del distanziamento: l'assembramento non è ammesso.
Il numero massimo di partecipanti escluso guida è pari a venti in linea con la normativa vigente (ordinanza n.590 del 31/07/2020, regione Lombardia).
Le indicazioni qui riportate sono da ritenersi valide fino a nuove disposizioni da parte delle autorità competenti.

 

 

 

Informazioni

email: info@lagildadellearti.it
Visita il sito
Telefono : 346.0911169

Organizzatore
Data e Ora

Inizio: sabato 3 ottobre 2020 15:00

Fine: sabato 3 ottobre 2020 16:00

Luogo e località
Piazza della Pace

Ciserano, Piazza della Pace