93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

Otto cose da fare a Bergamo in questo agosto con i bambini

Guida. Un’estate strana e difficile, ma non senza iniziative per i più piccoli. In attesa di sapere come saranno i prossimi mesi, proviamo a distrarci in famiglia facendo cose belle

Lettura 6 min.

Fra orsi, burattini, castelli e astronomia abbiamo selezionato alcuni spunti per trascorrere serenamente il mese di agosto con i bambini. Tanti gli appuntamenti all’aperto, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza. Intrattenimento, cultura, scienza e spettacoli dedicati ai più piccoli e pure a preadolescenti e famiglie, in diverse zone della bergamasca. Gratis o a prezzi popolari.

Guardare le stelle #1

L’iniziativa si chiama “Astronomi per una Notte a Palazzo e Giardini Moroni”. Grazie alla collaborazione del gruppo FAI Giovani di Bergamo, Palazzo e Giardini Moroni apre le porte per un appuntamento dedicato all’osservazione guidata della volta celeste, a cura dell’astrofilo e divulgatore scientifico Gianni Locatelli.

Se non siete mai stati a Palazzo Moroni (si entra da via Porta Dipinta, 12) ne vale veramente la pena: vi ritroverete in un mondo fantastico, dove guardare la città da altre prospettive. Qui, nell’area agricola dell’ortaglia, un angolo di campagna in uno dei centri storici più belli d’Italia, visitatori e astrofili potranno partecipare all’osservazione guidata.

Un’occasione per stare a contatto con la natura e imparare a orientarsi nel cielo stellato. Si consiglia di indossare abiti comodi e di portare con sé una torcia, una coperta e un repellente per zanzare. In caso di maltempo l’evento sarà annullato.

Dove: Giardini Moroni (via Porta Dipinta, 12), Città Alta
Quando: Sabato 22 Agosto dalle ore 21.15
Costo: intero € 12, iscritti FAI € 8, ridotto (6-18 anni) € 8
Informazioni: tel 035/0745270 mail faimoroni@fondoambiente.it.
Prenotazioni: fondoambiente.it

Guardare le stelle #2

Anche La Torre del Sole, il parco astronomico di Brembate di Sopra, in occasione delle lacrime di San Lorenzo organizza osservazioni del cielo stellato, nel prato del campo sportivo adiacente al Parco Astronomico. Gli esperti aiutano a individuare gli oggetti del cielo visibili – tra cui Giove e Saturno – grazie ai telescopi portatili installati per l’occasione, mentre ad occhio nudo si osserverà il cielo per imparare a riconoscere stelle e costellazioni estive, in attesa di cogliere le magiche scie delle stelle cadenti di San Lorenzo.

Si consiglia di portare una coperta. In caso di condizioni meteo non favorevoli, la serata si svolgerà all’interno del Parco Astronomico e si svolgerà così: breve conferenza sul tema “Le stelle cadenti di San Lorenzo”, spettacolo al Planetario “Il cielo d’estate” e visita dell’Osservatorio Astronomico.

Dove: La Torre del Sole, Via Caduti sul Lavoro, 2, Brembate di Sopra
Quando: tutte la sere dall’8 al 14 agosto, dalle ore 21.15
Costo: € 9,00 intero e € 6,00 ridotto (per bambini dai 4 ai 10 anni, over 65 e disabili).
Contatti: tel 035/621515, info@latorredelsole.it (consigliata la prenotazione)

I Burattini #1

I burattini sono una grande tradizione. Ricordiamo che, oltre agli spettacoli, è sempre visitabile il bellissimo Museo del Burattino di Bergamo, ideale per una breve visita e divertente visita, che consente di apprezzare aspetti storici e artistici delle “teste di legno”. Aria condizionata, profumo di legno e una piacevole novità: l’ingresso è gratuito fino a dicembre 2020.

Dove: Museo del Burattino, Via Torquato Tasso, 8, 24121 Bergamo BG
Quando: Giovedì/Venerdì 15:30–18 Sabato 10–12:30, 15:30–18
Costo: gratuito
Contatti: museo.fondazioneravasio.it (gli accessi sono a numero chiuso e regolamentati da un sistema di prenotazione nominativa online)

I burattini di Virginio Baccanelli in scena

I Burattini #2

Tra gli appuntamenti in baracca: “Gioppino e la vendetta della strega Maccherona” con i Burattini Baccanelli. Una trama classica: con l’intento di usurpare il Regno al buono e saggio Re Gustavo, nonché per vendicarsi del servo cantiniere Gioppino Zuccalunga, che a suon di bastonate le ha impedito di portare a termine il suo precedente tentativo, la Strega Maccherona instaura un patto con Belzebù. Riuscirà questa volta nel suo intento la perfida strega?

Dove: Biblioteca comunale, Pedrengo (Via Giardini, 4)
Quando: domenica 23 agosto ore 16.30
Costo: gratuito
Contatti: fondazioneravasio.it, info@fondazioneravasio.it, Comune di Pedrengo 035 661027

I Burattini #3

Altra storia tradizionale, sul palco della rassegna Lazzaretto on Stage, con i Burattini Cortesi: “... e vissero felici e contenti”. Una bella Principessa e un dolce e mite Pastore si amano, ma il loro amore viene tenacemente contrastato dal Principe KorvaK. Affiancato dal suo Consigliere Mortimer e forte delle perfide magie escogitate per lui dalla vecchia Strega Micillina, il losco personaggio sembra aver la meglio sui due giovani innamorati. Provvidenziale sarà l’intervento di Gioppino Zuccalunga.

Dove: Lazzaretto, via del Lazzaretto, 6 Bergamo
Quando: Lunedì 24 agosto, ore 17
Costo: 3,5 €
Contatti: fondazioneravasio.it, info@fondazioneravasio.it, biglietti su vivaticket.it

Scoprire Gaetano Donizetti

Perché non approfittarne per avvicinarsi al mondo della lirica? “Nel cuore di Gaetano. Una serata con Carmela Remigio, Paolo Bordogna e...” è uno show-concerto alle più celebri melodie scritte da Gaetano Donizetti, condotta dal direttore artistico del festival Donizetti Opera Francesco Micheli – con la partecipazione del soprano Carmela Remigio, del baritono Paolo Bordogna e del pianista Sem Cerritelli.

Una serata (all’interno di Lazzaretto on stage), indicata dai 12 anni di età, dedicata alle più celebri melodie scritte dal compositore bergamasco con la partecipazione di importanti solisti che frequentano con assiduità le partiture donizettiane.

Francesco Micheli
(Foto Gian Vittorio Frau)

Un’occasione per scoprire arie e pezzi di insieme noti e meno noti grazie anche al percorso narrativo creato da Micheli che non tralascerà elementi di storia, arte, vita quotidiana di ieri e di oggi. In caso di maltempo lo spettacolo sarà recuperato la sera successiva.

Dove: Lazzaretto, via del Lazzaretto, 6 Bergamo
Quando: Sabato 22 agosto, ore 21,30
Costo: 7 €
Contatti: biglietti in vendita esclusivamente on line su www.vivaticket.it

Visitare il castello di Malpaga (anche di notte!)

Durante il mese di agosto il Castello di Malpaga amplia le giornate di apertura al pubblico. Oltre a tutte le domeniche, l’antico maniero sarà aperto anche tutti i giorni della settimana dal 10 al 23 agosto sempre dalle 10 alle 18. Scaricando gratis l’App “Malpaga Castle Experience” e portando con sé gli auricolari, si potrà visitare le sale del castello guidati dalla voce di Medea, la figlia prediletta di Bartolomeo Colleoni. Per evitare assembramenti, prenotare il biglietto degli adulti online, mentre i bambini pagheranno direttamente in cassa il giorno dell’evento.

Dove: Castello di Malpaga, via Marconi, 20, Cavernago BG
Quando: dal 10 al 23 agosto e domenica 30 agosto, dalle 10 alle 18
Costo: adulto 10 € con audioguida scaricata sul proprio cellulare, 15 € con noleggio audioguida, bimbo under 12 5 €
Contatti: castellomalpaga.it, biglietti su Eventbrite

Il Castello di Malpaga a Cavernago

Novità di quest’anno, la possibilità di un giro notturno nel Borgo di Malpaga. Un viaggio itinerante tra gli edifici dell’antico feudo di Bartolomeo Colleoni, alla ricerca di simboli esoterici legati al mondo Sacro, alla tradizione militare e alla vita contadina di un tempo. Tra castello, santella, antica aia, chiesa alla scoperta di credenze popolari ed enigmi medievali. Portare con sé una torcia a mano o frontale, abbigliamento e scarpe comode.

Dove: biglietteria del Castello di Malpaga, via Marconi 20, Cavernago (BG)
Quando: Tutti i venerdì sera di agosto e a Ferragosto, h 21, 22 e 23
Costo: Adulto 15 euro
Contatti: castellomalpaga.it, biglietti su Eventbrite (solo su prenotazione)

Il Piccolo Principe a Palazzo Terzi

Nella splendida terrazza panoramica di Palazzo Terzi, dimora storica di Città Alta, è stata organizzata una rassegna teatrale con rappresentazioni e letture a cura di attori e compagnie della bergamasca. In particolare, segnaliamo l’adattamento teatrale de “Il piccolo principe” di Antoine De Saint-Exupéry. La delicata fiaba del piccolo principe, incontrato dall’aviatore Antoine nel deserto del Sahara in un momento di grande difficoltà, torna a parlarci di viaggi e amicizia, e ad insegnarci a guardare verso le stelle per ridere, pensare e sognare. Testo, adattamento teatrale e regia di Stefano P. Spampatti. Con Daviz Brett. In occasione della prima rappresentazione verrà gentilmente offerto un piccolo rinfresco dal locale Fuori Porta.

Dove: Palazzo Terzi - Piazza terzi 2, Città Alta
Quando: Lunedì 10 agosto e giovedì 13 agosto, ore 21.30
Costo: 20 €
Contatti: teatroapalazzo@gmail.com - telefono 335207659 (prenotazione obbligatoria)

Alla scoperta dell’orso delle caverne

Per l’iniziativa “Archeologia e Scienze sotto i riflettori”, il Museo di Scienze Naturali racconta la storia di un reperto recuperato sui nostri monti. L’attività di ricerca paleontologica del museo ha permesso di recuperare in una grotta presso Zorzone (Comune di Oltre il Colle) moltissimi fossili appartenenti alla specie estinta Ursus spelaeus .

I resti si riferiscono a orse adulte e a piccoli fino ai tre anni di età. Questa ulteriore “scoperta nella scoperta” ha permesso di descrivere la grotta di Zorzone come una nursery dove le femmine di orso delle caverne andavano a partorire i propri cuccioli e vi trascorrevano, fino al termine dello svezzamento, il periodo di letargo. Gli operatori dell’Associazione Didattica Naturalistica racconteranno nei dettagli tutto su quest’orso delle caverne.

Dove: Museo Civico di Scienze Naturali, piazza della Cittadella, Città Alta
Quando: Domenica 9 agosto, sabato 22 agosto, domenica 23. Ore 17,30-18.30
Costo: gratis
Contatti: adn@museoscienzebergamo.it, telefono 035 286055 (il lunedì e il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00)

I musicanti di Brema sono a Leffe

Nel fresco della Val Gandino, a Leffe, durante alcuni pomeriggi di agosto viene proposto uno spettacolo ispirato ai “Musicanti di Brema” dei Fratelli Grimm. Dedicato ai bambini e adulti di ogni età, racconta le peripezie di quattro amici animali alla ricerca di un luogo sicuro dove vivere insieme. In un teatrino animato da personaggi fantasiosi e da altri più reali, i protagonisti rivivranno la storia che li ha condotti al giardino magico della Vittoria’s Farm.

Progetto a cura di Antonella De Iorio e Debora Riva, in collaborazione con Vittoria’s Farm, dove si fa educazione ambientale, ecoturismo, divulgazione scientifica e pet therapy. Massimo 30 persone a spettacolo.

Dove: Vittoria’s Farm, via Cristoforo Colombo, 73, Leffe
Quando: 9, 11, 12, 13, 15, 16, 22, 23 agosto. Doppio spettacolo 16-17 e 18,30-19.30
Costo: con offerta libera
Contatti: favolefarm@gmail.com, tel 3317290827 (Debora). Prenotazione consigliata

Approfondimenti