93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home
SPONSORIZZATO

Dalla “Bottega del Leone” in arrivo i piatti pronti

Articolo. Il Ristorante Leone D’Oro di Telgate si è specializzato in piatti per celiaci e intolleranti, consegnati espressi a domicilio in provincia di Bergamo o, da giugno, in vendita nello shop on line in tutta Italia nella formula da rigenerare.

Lettura 2 min.
L’ingresso del ristorante dei fratelli Durizzi del «Leone d’Oro» di Telgate

Sei celiaco o intollerante al lattosio ma non vuoi rinunciare a golose pizze gourmet, a una buona scrocchiarella o a un dolce fine pasto? A Telgate c’è il ristorante che fa al caso tuo. Il Ristorante Leone d’Oro gestito dai tre fratelli Lorenzo, Bruno e Mauro Durizzi, nasce con la vocazione di proporre al pubblico piatti senza glutine e senza lattosio.

Tutto parte dal pallino di Lorenzo, chef appassionato, che già nel 1998 decide di dedicarsi alla cucina specifica per chi soffre di intolleranze ottenendo la certificazione AIC, Associazione Italiana Celiachia. Da allora il Leone d’Oro ha ampliato l’offerta di prodotti per intolleranti, in particolare le pizze ma anche dolci e prodotti da forno, raggiungendo un pubblico sempre più vasto, non solo nella bergamasca ma anche fuori provincia, Milano o Brescia su tutte.

Una scelta che ha permesso ai tre fratelli di continuare a lavorare ad alto ritmo anche durante la pandemia. Anzi, la situazione ha dato uno stimolo in più per progettare e realizzare il proprio shop on line “Il cibo a domicilio” per la gestione professionale e su misura delle prenotazioni e del delivery. “Dal web o dalla nostra app è possibile prenotare il proprio piatto preferito e richiedere la consegna in un raggio di 20 km di da Telgate” – ci racconta Bruno, che ha sviluppato questo servizio e che si occupa di marketing e della gestione della comunicazione sui social del locale – “la consegna è garantita grazie a cinque rider che lavorano direttamente per noi. Il servizio è nato durante la pandemia ma con l’idea di mantenerlo e svilupparlo anche dopo perché ci sembra importante arrivare ai nostri clienti che hanno esigenze alimentari specifiche con prodotti di qualità e con un servizio impeccabile”.

Scrocchiarella Patanegra con stracciata di bufala, patanegra jamòn Iberico de Bellota e crema di peperoni dolci

Chi non abita vicino a Telgate può comunque concordare, sempre tramite online o tramite l’app, la consegna in uno degli 8 punti individuati sul territorio che permettono di raggiungere l’intera provincia e oltre. Così, per esempio, a Dalmine, a Palazzolo o a Bergamo ci sono punti di scambio in cui il cliente può recarsi a ritirare il pasto ordinato per sé e per la propria famiglia, spostandosi grazie all’autocertificazione fornita al momento dell’ordine tramite il portale.

A giugno poi partirà un nuovo progetto: La bottega del Leone. Un nuovo portale per l’acquisto e la spedizione in tutta Italia, tramite corriere DHL, di piatti pronti certificati per celiaci e per intolleranti. Grazie ad una nuova formula brevettata il cibo si può conservare fino a 60 giorni a temperatura ambiente nella dispensa di casa (con notevoli risparmi anche per quanto riguarda i costi di spedizione) per poi essere rigenerato e gustato comodamente a domicilio.

“Sono tutte novità che ci permettono di venire incontro alle esigenze dei nostri clienti e che, secondo noi, diventeranno permanenti anche dopo questo anno di pandemia” - continua Bruno – “sia perché sono cambiate le abitudini di consumo e le persone apprezzano sempre di più la possibilità di godersi un piatto da ristorante nella tranquillità di casa propria, sia perché l’online ci permette di pensare più in grande e ampliare il raggio delle nostre proposte”.

E se poi nelle prossime settimane si dovesse andare verso la riapertura il ristorante è pronto ad accogliere in totale sicurezza fino a 180 persone in due ampi saloni interni, con spazio anche all’esterno per il periodo estivo.

Sito Ristorante Leone D’Oro

Approfondimenti