93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

Una gara di trail nel cuore della città: torna (in presenza) la Bergamo City Trail Millegradini

Articolo. Si disputerà domenica 19 settembre nella doppia formula gara individuale o cronometro a coppie, entrambe CSI. Da oggi iscrizioni aperte su ENDU.net o dal sito dei Runners Bergamo

Lettura 2 min.
La discesa da San Vigilio, ultimo tratta di gara

Si svolgerà domenica 19 settembre la quinta edizione della Bergamo City Trail – Millegradini, la corsa agonistica organizzata dai Runners Bergamo che si disputa su un percorso completamente cittadino della lunghezza di 16 km e con un dislivello complessivo di 800 mt. E lo farà (situazione pandemica permettendo) in presenza, abbandonando la formula virtuale attuata nella scorsa edizione, anche se probabilmente (ma non è ancora confermato) servirà il green pass per gareggiare.

“Finalmente si può ritornare a correre in presenza – ci racconta Mario Pirotta, Presidente dei Runners Bergamo – Dopo tante gare ‘virtual’ avevamo voglia di organizzare qualcosa per i nostri atleti: la voglia di tornare a misurarsi dal vivo è tanta anche perché rappresenta un ritorno alla normalità di cui sentiamo il bisogno. Speriamo che la situazione a settembre ce lo consenta. Noi dal canto nostro prenderemo tutti gli accorgimenti del caso: stiamo valutando la richiesta del green pass ai partecipanti, ridisegnando alcuni tratti del percorso per evitare luoghi affollati e abbiamo predisposto i ristori solo con liquidi in bottiglie sigillate”.

La partenza della Millegradini 2019

Covid permettendo, dunque, il 19 settembre l’appuntamento sarà in Viale Papa Giovanni XXIII, 118 a Bergamo, sotto la sede de L’Eco di Bergamo, dove alle 7,30 (orario da confermare) ci sarà lo sparo che decreterà la partenza ufficiale dell’agonistica. Come di consueto due sono le formule previste: la gara individuale sarà la prima a partire e, a seguire, quella a coppie (maschili, femminili e miste) con partenze rilevate da un apposito tappeto cronometrico, scaglionate ogni 30 secondi cominciando da quelle più lente. Entrambe le gare fanno parte del circuito CSI.

Il percorso è panoramico e tecnico al punto giusto, reso ancora più divertente dalle numerose scalette che si trovano lungo il percorso: prima si attraversa il centro cittadino con le sue vie più blasonate (il Sentierone, via Tasso, via Verdi, via Pignolo), poi si comincia un saliscendi di avvicinamento al colle della Città Alta e, alla fine, si punta decisi verso il Castello di San Vigilio percorrendo in serie le scalette di via delle More, San Martino, Scorlazzino e Scorlazzone (chi le conosce sa che sono un poker in grado di mettere alla prova anche i più allenati). In questo tratto si disputerà il Gran Premio della Montagna Millegradini: sempre grazie ai tappeti cronometrici sarà rilevato il tempo di percorrenza (sia per le coppie che per i singoli) dalla zona delle piscine fino al Castello di San Vigilio.

Un momento della gara del 2018

Continua Pirotta: “La BCT è una gara divertente e particolare. Il tempo della cronometro a coppie, per esempio, è rilevato sull’ultimo componente della coppia a tagliare il traguardo. Questo implica che tra i due ci debba essere affiatamento e che il più forte sia disposto, se serve, a dare una mano al compagno. Un motivo in più per rimarcare l’importanza della competizione dal vivo”.

Per tutti i finisher ci sarà la medaglia di partecipazione, alle prime 3 coppie classificate di ciascuna categoria (maschili, femminili, miste) e ai primi 3 della gara individuale sarà invece consegnato il trofeo disegnato dall’artista Carlo Scarpanti.

Lara Birolini e Maria Eugenia Rossi, vincitrici della gara a coppie femminile del 2019

Le iscrizioni apriranno lunedì 2 agosto sul sito ENDU raggiungibile anche dal sito dei Runners Bergamo. Tutti i partecipanti riceveranno la t-shirt della manifestazione nei bellissimi colori blu e verde acqua. Per tutte le informazioni è possibile scrivere a info@runnersbergamo.it.

Sito Runners Bergamo

Approfondimenti