93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Martedì
22
Settembre

The Elephant Man

Per la rassegna "Cinema ritrovato", Lab80 propone il film di David Lynch, restaurato e in lingua originale sottotitolato.

EVENTO CONCLUSO

La storia di John Merrick, l'uomo elefante, il freak della Londra vittoriana proto-industriale, deformato dalla malattia e ridotto a fenomeno da baraccone. Un film epocale, che ha invertito le dinamiche tra “mostro” e spettatore: «chi ha paura di chi?». “Non meno ancestrale e traumatico di Eraserhead, ibrido e tragicomico come il suo protagonista, da una parte trascina al pianto il grande pubblico e dall'altra fa saettare schegge di orrido e memorie di Tod Browning” (Roy Menarini). Il restauro esalta il bianco e nero del grande Freddie Francis, dando nuova forza a questa attualissima riflessione sullo sguardo e sull'orrore, messa in scena da uno dei registi più visionari della storia del cinema.

Il film è stato restaurato nel 2020 da StudioCanal a partire dal negativo originale con la supervisione di David Lynch.
Il film sarà proiettato in lingua originale, con i sottotitoli in italiano.

Informazioni

prezzo 6,50 euro (intero); 5,50 euro (ridotto); 4,50 euro (soci Lab80)
Visita il sito

Organizzatore

Lab80

Bergamo

035 342239

Data e Ora

Inizio: martedì 22 settembre 2020 21:00

Luogo e località
Auditorium Piazza Libertà

Bergamo, Via Duzioni 2