93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
23
Gennaio

Guerra e Pace: Jihadismo. Sahel e Mozambico

Ciclo di lezioni in streaming di geopolitica per esperti ed appassionati.

EVENTO CONCLUSO

Il seminario si propone di analizzare le guerre africane nella contemporaneità: l’epoca della globalizzazione del XXI secolo. Conflitti le cui radi ci sono difficili da capire. In Europa e sui media occidentali in genere vengono rappresentate come brutali e selvagge, dal sapore esclusivamente etnico e perciò stesso arcaiche, quasi incomprensibili per chi non è di quelle parti. Si tratta in realtà di conflitti molto più moderni di ciò che si potrebbe pensare, legati alle condizioni socio-economiche e ambientali delle terre in cui scoppiano, dove si mescolano registri culturali e umani diversi.

Le guerre africane sono politiche tanto quanto quelle degli altri continenti, e sono frutto delle trasformazioni che il continente sta vivendo fin dal volgere del millennio. Si è scelto di approfondirne solo alcuni conflitti per il valore emblematico del cambiamento sociale e antropologico dovuto alla globalizzazione. Nel corso del seminario si metteranno in luce le ragioni per le quali molti – in specie giovani – imbracciano le armi. Si concentrerà l’attenzione su conflitti le cui condizioni politiche si sono create essenzialmente all’interno dei processi in atto nell’Africa odierna, per illustrarne i mutamenti.

Si affronteranno aspetti fondanti e caratterizzanti dei conflitti: il fenomeno dei «signori della guerra» come reazione socio-antropologica alla decomposizione della società tradizionale, la privatizzazione della guerra avvenuta anche in Africa, l’evoluzione dei cosiddetti conflitti ideologici o religiosi, con l’attenzione rivolta alle crisi del nord della Nigeria e del Sahel che costringe l’islam jihadista a fare i conti con la complessità della realtà socio-economica e umana. Offrire questo sguardo diverso sulle guerre africane ha l’ambizione di contribuire a meglio comprendere l’Africa di oggi.

Sabato 23 gennaio Jihadismo. Sahel e Mozambico Mario Giro
9:00 – 10:00 Boko Haram e il jihadismo nel Sahel
10:00 – 10:30 Discussione e domande
10:30 – 11:00 Pausa
11:00 – 12:00 Mozambico, nuova frontiera del terrore?
12:00 – 12:30 Discussione e domande
12:00 – 12:30 Discussione e domande

Mario Giro
Tra i massimi analisti di questioni africane, insegna Storia delle relazioni internazionali all’Università per Stranieri di Perugia. Già viceministro degli Esteri dal 2013 al 2018, è membro della Comunità di Sant’Egidio di cui è stato responsabile delle relazioni internazionali dal 1998 al 2013. Da anni opera nel campo delle mediazioni e della cooperazione internazionali. Le sue ultime pubblicazioni sono: Global Africa. La nuova realtà delle migrazioni: il volto di continente in movimento (2019); Guerre Nere. Guida ai conflitti nell’Africa contemporanea (2020), Globalizzazione difficile. Ridisegnare la convivenza al tempo delle emozioni (Milano 2018).

Informazioni pratiche

Quando: Sabato 9, 16, 23 e 30 gennaio 2021
Orari: 9.00-12.30

Chi può partecipare
Il seminario è rivolto ad appassionati di geopolitica e dell’Africa, di ogni età. È adatto a tutti: studenti, ricercatori, sociologi, antropologi, giornalisti, cooperanti, blogger, missionari, volontari, imprenditori, viaggiatori… chiunque sia interessato ad approfondire le proprie conoscenze sull’Africa e sulla storia coloniale italiana nel continente africano.

Diretta e registrazione streaming
Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming, senza necessità di spostarsi, secondo le modalità che verranno comunicate dall’organizzatore. La partecipazione in remoto consentirà di intervenire e porre domande. Inoltre, al termine dell’evento, i partecipanti riceveranno la videoregistrazione dell’intero seminario, che dunque potrà essere fruito anche in differita.

Quote di partecipazione
200,00 euro per l’intero seminario – 70,00 euro per un solo sabato
Quote scontate per gli abbonati Africa Social Club (info e adesioni: www.africarivista.it/club):
150,00 euro per l’intero seminario in streaming – 50,00 euro per un solo sabato
Tutte le quote si intendono IVA inclusa.

Per gli studenti
Si applica uno sconto di 50,00 € alle quote di partecipazione per l’intero seminario (20,00 € per un solo sabato). Per usufruire della riduzione è necessario allegare alla scheda di iscrizione la fotocopia del proprio libretto universitario.

Sconto fedeltà
Uno sconto di 30,00 € sulle quote di partecipazione per l’intero seminario (non cumulabile con la riduzione studenti) è riconosciuto a chi si iscrive – versando gli acconti previsti – e partecipa a più di un seminario, tra quelli organizzati dalla rivista Africa entro giugno 2021. L’elenco è visionabile cliccando qui. 

Iscrizioni cliccando qui

Informazioni

email: info@africarivista.it
Visita il sito
Telefono : 02 8089 8696

Organizzatore

Africa Rivista

02 8089 8696

Data e Ora

Inizio: sabato 23 gennaio 2021 09:00

Fine: sabato 23 gennaio 2021 12:30

Luogo e località
evento online

Bergamo