93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Venerdì
24
Gennaio

Il medico, il filosofo, lo storico

Riprende il ciclo di incontri "Voci dall'antico", quest'anno alla sua XI edizione dedicata a "Gli antichi e la scienza".

EVENTO CONCLUSO

«Le scoperte degli antichi ‘scienziati’ si sono rivelate spesso estremamente attuali e, attraversando i secoli, sono giunte sino a noi, fornendo ispirazione ai grandi scienziati “moderni” o, in alcuni casi, influenzando credenze e proverbi popolari».
Il primo appuntamento è condotto da Mauro Messi ed ha per titolo "Il medico, il filosofo, lo storico: sguardi sulla medicina greca". L’incontro cercherà di illustrare i rapporti tra la medicina, la filosofia e la ricerca storica, partendo dal Giuramento di Ippocrate e dalle analogie con il metodo storico di Tucidide, debitori entrambi della filosofia sofistica, a dimostrazione della circolarità del sapere nell’Atene di Pericle.
Tutti gli incontri si avvalgono del supporto iconografico di Caterina Arrigoni.
Il ciclo è accompagnato da un’esposizione di libri scientifici antichi, allestita nell’Atrio scamozziano.
L'iniziativa è organizzata dall’Associazione K’epos in collaborazione con la Biblioteca Mai e il Liceo classico Paolo Sarpi, e con il patrocinio del Comune di Bergamo.

Molte meraviglie vi sono al mondo,
nessuna meraviglia è pari all’uomo. (…)
Pieno di risorse, mai sprovvisto
di fronte a ciò che lo attende,
ha trovato rimedio a mali
irrimediabili. Solo alla morte
non può sfuggire.
Padrone assoluto
dei sottili segreti della tecnica,
può fare il male
quanto il bene.

(Sofocle, Antigone)

Informazioni

prezzo Ingresso gratuito
Visita il sito

Organizzatore

Biblioteca Civica Angelo Mai

Bergamo

035399430431

Data e Ora

Inizio: venerdì 24 gennaio 2020 18:00

Documenti

Locandina

Luogo e località
Biblioteca Civica Angelo Mai di Bergamo

Bergamo, Piazza Vecchia 15