93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Sabato
28
Agosto

Apertura speciale di Campanone, Palazzo Del Podestà e Museo Del Cinquecento.

All'interno del programma di iniziative "Sant'Alessandro 2021", la straordinaria possibilità per ammirare il Palazzo Del Podestà e il Museo Del Cinquecento con inclusa salita al Campanone.

EVENTO CONCLUSO

Palazzo del Podestà vi racconta una storia che ha origini lontane: immergetevi nella Bergamo romana degli scavi archeologici, per poi salire al primo piano e ammirare i meravigliosi affreschi del cavedio rinascimentale. Qui si apre il Museo del Cinquecento, un viaggio tra prestigiosi palazzi e antichi conventi, per scoprire le storie di nobili famiglie in lotta per il potere, ambiziosi mercanti in cerca di fortuna, grandi condottieri al servizio della Repubblica di Venezia.

A cura del Museo delle storie di Bergamo

L’ingresso include la salita al Campanone, che con i suoi 52,76 metri di altezza, offre una vista panoramica sulla città antica.
Prenotazione non obbligatoria e biglietto: 3 €
Info a www.museodellestorie.bergamo.itpa

Sant'Alessandro 2021
Continua la tradizione, inaugurata dall’attuale Amministrazione comunale, di festeggiare il giorno del patrono, Sant’Alessandro, guidati da una virtù civica e religiosa al contempo, capace di sostenere l’impegno della costruzione di una comunità più coesa e fraterna. A illuminare l’edizione del 2021 è la Fiducia, che Comune e Diocesi offrono come spunto di una riflessione che metta in dialogo tutta la cittadinanza.
Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento posti (tranne quando diversamente specificato). Ovunque vengono rispettate le normative anti Covid-19, con ingressi contingentati

 

 

 

Informazioni

prezzo 3 euro
email: info@museodellestorie.bergamo.it
Visita il sito
Telefono : 035.247116

Organizzatore
Data e Ora

Inizio: sabato 28 agosto 2021 19:00

Fine: sabato 28 agosto 2021 23:00

Documenti

Locandina

Luogo e località
Palazzo del Podestà - Museo del Cinquecento Interattivo

Bergamo, Piazza Vecchia