93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Domenica
26
Giugno

C.P.E Bach, Concerti per violoncello

Prosegue la rassegna concertistica organizzata da Ensemble Locatelli che raggiunge nel 2022 la sua quarta edizione.

EVENTO CONCLUSO

Affermatasi ormai come un tradizionale appuntamento sulla scena bergamasca, la rassegna concertistica organizzata da Ensemble Locatelli raggiunge nel 2022 la sua quarta edizione.

Per il terzo anno consecutivo, la programmazione si espande e punta ad aumentare il numero di appuntamenti, che quest’anno saranno 7, sparsi in iconici luoghi nel cuore di Città Alta a Bergamo.

Come nel 2021, i concerti saranno concentrati tra i mesi di maggio e luglio, con cadenza settimanale.
Fuochi d’artificio nel sesto concerto.

Quando si sente citare il nome di Bach si pensa sempre in prima istanza alla cascata di ricci della parrucca, al severo sguardo e alla mascella serrata di Johann Sebastian, quasi ignorando che la dinastia Bach venne portata avanti in maniera eccelsa da vari figli ricchi di talento, dei quali il nome più luminoso è sicuramente quello di Carl Philipp Emanuel. Figura chiave nel dinamico superamento del gusto barocco e della transizione all’epoca classica, questo compositore incarna pienamente quello che in letteratura viene definito come Sturm und Drang. Il suo linguaggio passa dalla densità armonica e contrappuntistica del padre, a una leggerezza nell’utilizzo dei temi e a una chiarezza nella comunicazione delle emozioni tipica del periodo di transizione pre-classico. Tra le sue pagine strumentali più riuscite, i suoi tre concerti per violoncello proiettano il linguaggio espressivo dal barocco al classico, e incarnano perfettamente la necessità di alternare grandi contrasti tra i movimenti. In questo modo a un movimento iniziale gioioso e fresco segue un movimento lento struggente per chiudere di nuovo con allegria e brio nel concerto in la maggiore, mentre i tesi e fitti movimenti iniziale e finale del concerto in la minore sono incastonati da un dolce e solare Andante. Integra il programma una sonata per violoncello e basso continuo, composta dal fratello Johann Christoph Friedrich. Questo concerto vede come solista e direttore Thomas Chigioni, già direttore principale di Ensemble Locatelli, e segna l’ultima esecuzione per l’edizione di quest’anno della Stagione da parte dell’Ensemble stesso, che come già accaduto nel 2021 lascia a una formazione ospite il compito di esibirsi nel concerto conclusivo.

Ensemble Locatelli, Thomas Chigioni, violoncello e direzione

Informazioni

prezzo 15 euro (8€ ridotto studenti), abbonamento: 75 euro (40 euro ridotto studenti*), gratuito: bambini under 10 e portatori di handicap
email: prenotazioni.ensemblelocatelli@gmail.com
Visita il sito

Organizzatore

Ensemble Locatelli

Bergamo

348 9292225

Data e Ora

Inizio: domenica 26 giugno 2022 17:30

Fine: domenica 26 giugno 2022 19:00

Documenti

Locandina

Luogo e località
Sala Piatti

Bergamo, Via S. Salvatore, 11