93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
Venerdì
28
Ottobre

Di fiori, di piante e altre storie

Con Gian Marco Zappalaglio un testo dedicato ad una persona cara scomparsa troppo presto, che riflette sul mistero della vita e sull'indissolubile legame fra l’uomo e ciò che lo circonda.

EVENTO CONCLUSO

Un testo dedicato ad una persona cara scomparsa troppo presto, che riflette sul mistero della vita e sull'indissolubile legame fra l’uomo e ciò che lo circonda. La nascita, la vita, la morte si sovrappongono all'alba, al giorno, al tramonto, con la Natura che accoglie, respinge, abbraccia. Cosi gli anfratti di foreste, gli angoli del giardino, ospitano quelle ombre e quelle “bestie feroci” che assediano il corpo e popolano la mente. Cosi la terra arsa e bruciata è in attesa, come passione erotica pronta ad esplodere. Ne risulta un testo a volte crudo e delicato, a volte cupo e lucente che celebra l'inevitabile sposalizio fra l'uomo e la natura. Nel ciclo inarrestabile della Vita.

Ingresso: € 10. Riduzione dai 14 ai 18 anni € 8. Posti limitati, si consiglia la prenotazione
Luogo: Casa del Parco Oglio Nord - via Madonna di Loreto - Torre Pallavicina (BG)
Info e prenotazioni: Piccolo Parallelo  info@piccoloparallelo.net

 

Organizzatore

Parco Oglio Nord

Orzinuovi

030.9942033

Data e Ora

Inizio: venerdì 28 ottobre 2022 21:00

Fine: venerdì 28 ottobre 2022 22:30

Luogo e località
Casa del Parco Oglio Nord

Torre Pallavicina, Via Madonna di Loreto, 1