93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

Il tour 2020 de L’Eco café si conclude a San Pellegrino Terme

Articolo. Ultima tappa della stagione nel rinomato centro della Valle Brembana. Domenica 17 gennaio si parlerà di cittadinanza, volontariato, cultura e turismo con il sindaco e i rappresentanti della associazioni del territorio.

Lettura 1 min.
Veduta aerea di San Pellegrino Terme

È arrivato ormai anche l’ultimo appuntamento della stagione 2020 de L’Eco café che, ironia della sorte sconfina un po’ nel 2021. Una stagione un po’ particolare, pensata per riuscire a conciliare l’attività in piazza con il periodo di emergenza pandemica che stiamo vivendo e, nelle ultime tappe, completamente rivisitata per continuare a proporre contenuti e attività solidali anche in streaming e in tutta sicurezza. La tappa di San Pellegrino, inizialmente prevista per il 20 dicembre e poi rimandata a causa dell’improvvisa scomparsa dell’ex sindaco Gianluigi Scanzi, si svolgerà domenica 17 gennaio.
Cosa faremo? In diretta dalla sala consigliare di San Pellegrino trasmetteremo le interviste al sindaco, agli assessori e ad alcuni rappresentanti delle realtà associative del comune.

Si parte alle 14 in punto con il confronto tra il giornalista de L’Eco di Bergamo Calvin Kloppenburg e il sindaco Vittorio Milesi. La chiacchierata riguarderà il piano anti covid messo in atto dall’amministrazione comunale anche in virtù delle recenti normative e, più in generale, gli interventi previsti per il 2021.

Subito dopo, alle 15, sarà il turno di presentare una iniziativa solidale promossa dal comune insieme all’Associazione Santa Croce che promuove attività sociali, culturali e turistiche della zona. Su portale kendoo.it sarà possibile infatti donare per la raccolta fondi “L’orto dei bambini” che mira a raccogliere 1.500 euro per realizzare un orto didattico (preparazione terreno, acquisto piantine, attrezzi ecc…) a disposizione delle scuole materne ed elementari di Santa Croce. Una iniziativa che non vuole solo stimolare un’ attività pratica ma creare un vero e proprio percorso di riscoperta delle relazioni intergenerazionali, della biodiversità e del valore della cura.

Il centro di San Pellegrino Terme, capitale «liberty» della Valle Brembana
(Foto Marco Offredi)

E sempre di ambiente si parlerà anche alle 15,40 quando il direttore della rivista Orobie Paolo Confalonieri ospiterà Paolo Giupponi dell’Associazione Culturale I Priulas per una chiacchierata sugli stupendi itinerari escursionistici che percorrono le aree circostanti il comune di San Pellegrino Terme.

L’ultimo appuntamento è quello promosso da Eppen alle 17. Spazio alla cultura con la storia della famiglia Santacroce, pittori di fama tra ‘400 e ‘600, raccontata da Adriano Avogadro, Presidente dell’Associazione Santa Croce,insieme a Silvio Tomasini.

Per seguire le interviste potete collegarvi, a partire dalle 14, al sito o sulla pagina facebook de L’Eco di Bergamo e di Eppen. Senza dimenticarvi di fare un salto su kendoo.it per dare una mano ai progetti solidali locali.

L’Eco café tornerà in piazza (speriamo) nel 2021!

Approfondimenti