93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

“Sei la Benvenuta”: il casting delle donne bergamasche

Articolo. Foto e video che raccontano le due serate di casting del 7 e del 12 febbraio, condite con momenti musicali, ironia, divertimento e tante espressioni di femminilità. Il tutto per prepararsi al meglio alla Festa delle Luccicanze dell’8 marzo

Lettura meno di un minuto.
Silvia Barbieri (a sinistra) con una delle nostre attrici, foto Marta Belotti

L a Festa delle Luccicanze” è sempre più vicina e ha chiamato a raccolta un folto gruppo di donne di ogni età che si sono incontrate il 7 e il 12 febbraio presso la sede di Eppen e L’Eco di Bergamo. Sono stati appuntamenti preparatori dove le partecipanti si sono trovate a tu per tu con l’occhio della videocamera, per dare il loro contributo all’evento dell’8 marzo.

Sul filo dell’hashtag #casadolcecasa del progetto “Sei la Benvenuta – di cui “La Festa delle Luccicanze” sarà l’evento conclusivo – la domanda attorno alla quale si sono snodate le due serate non poteva che essere una: cosa ci fa sentire davvero a casa? Un concetto complesso, a volte anche problematico, che travalica i confini del luogo di nascita o il tetto sopra le nostre teste. Qualcosa di ben più profondo, radicato e, in definitiva, intimo.

Ecco allora che le donne si sono sbizzarrite con risposte personalissime, ciascuna a testimoniare una visione di cosa voglia dire sentirsi benvenute in un luogo accogliente e sicuro. Dove dare libero sfogo alle molteplici sfaccettature che caratterizzano ognuna di noi.

C’è stato chi ha associato il concetto ad un piatto, chi ha accompagnato la testimonianza ad un canto o alle note di “Somewhere over the rainbow” suonate al violino, chi ha contribuito leggendo alcuni versi poetici.

Tra un buona la prima, qualche timidezze superata e tante risate, ecco i volti delle piccole e grandi protagoniste di questi incontri (foto Marta Belotti).

I video

Approfondimenti