93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home
SPONSORIZZATO

In Presolana, tra panorami mozzafiato e assaggi di storia

Articolo. Il Comune di Castione della Presolana si conferma il centro nevralgico per gli eventi estivi dell’altopiano, che spaziano dai laboratori per bambini alle degustazioni di prodotti tipici, dai percorsi culturali alle escursioni più avventurose

Lettura 3 min.
La Presolana, regina delle Orobie (ph Kalipso52)

Una delle fortune che noi bergamaschi abbiamo è di avere a portata di mano alcune delle più belle località montane dell’area prealpina, in cui possiamo rifugiarci non appena il caldo inizia a farsi sentire. Castione della Presolana, il comune dell’alta valle Seriana che si trova proprio al cospetto della regina delle montagne bergamasche – la Presolana appunto – è una di queste: un tranquillo paese di montagna di poco più di 3.000 abitanti, con le vie del centro punteggiate dalle ville ottocentesche usate come case di vacanza già dai vips del secolo scorso, che tutte le estati si trasforma in una vivace località di villeggiatura ricca di opportunità di svago e di eventi per tutte le età.

Il cartellone che il Comune di Castione ha messo a punto per l’estate 2021, se possibile, è ancora più ricco di quello degli anni precedenti. Partendo dalla necessità di garantire eventi in sicurezza e senza grandi assembramenti il calendario è popolato di tanti appuntamenti ricorrenti, che si ripetono settimanalmente da giugno a settembre. Dimostra inoltre una particolare attenzione alle attività outdoor (gite, visite guidate, trekking) anche perché dopo un anno chiusi in casa molti di noi hanno bisogno di riprendere contatto con la natura.

Castione della Presolana
(Foto tratta dal profilo FB Visitpresolana)

Eventi e opportunità per tutta la famiglia

Tanti appuntamenti, tanto divertimento. La filosofia che anima gli eventi pensati per i più piccoli e per le loro famiglie punta a moltiplicare le occasioni di incontro ma sempre con particolare attenzione alle misure anti-covid.

Così tutti i mercoledì fino al 25 agosto, dalle 16 alle 18, l’appuntamento è al Parco degli Alpini di Castione per i laboratori creativi di “E..state al parco!”. Adatte ai bambini dai 4 anni in poi, le attività mirano a stimolare la manualità e la fantasia dei piccoli partecipanti e sono organizzate per piccoli gruppi (per questo è consigliata la prenotazione da effettuare in uno degli infopoint della zona). Proprio per poter accontentare tutti dal 19 luglio gli appuntamenti raddoppiano (si svolgeranno anche il lunedì) e ad agosto diventeranno addirittura 3 con quello del venerdì.

Il Parco degli Alpini a Castione
(Foto Giuliano Fronzi)

Tutti i giovedì di luglio e agosto, invece, sono dedicati alle “Fiabe della Buonanotte”. Bambini e genitori, “armati” di coperta e cuscino, si ritroveranno al Parco della Montagna “Biagio Ferrari” e alla luce delle stelle potranno ascoltare le storie e le fiabe più magiche per conciliare il meritato riposo.

Nel mese di agosto a questi si aggiungeranno anche gli appuntamenti del martedì pomeriggio con gli spettacoli teatrali dei burattini.

Shopping e cultura per le vie del centro

E dopo aver accompagnato i bambini cosa possono fare mamma e papà? Niente paura, il calendario è ricco e ben organizzato anche per loro e spazia tra occasioni di intrattenimento e incontri culturali.

Il gruppo di animazione Thundergame, infatti, animerà tutti i venerdì sera di luglio e agosto con giochi a premi, quiz e tombolate al Parco degli Alpini di Castione. Si replica anche il sabato sera a Bratto nelle date del 24 luglio e 7 agosto.

Ma la vera novità della stagione è “Commercianti on The Road”, una iniziativa pensata per mettere in risalto le attività delle botteghe locali creando un vero e proprio villaggio all’aperto per la degustazione dei prodotti tipici. Tutti i sabati dal 3 luglio al 28 agosto, dalle 16 alle 23, i commercianti locali allestiranno per le vie del centro di Dorga i loro banchetti espositivi e organizzeranno assaggi, aperitivi e particolari promozioni per stuzzicare e coccolare i villeggianti. Ci sono solo due date in cui l’appuntamento sarà anticipato al venerdì e sono il 23 luglio e il 6 agosto.

Il centro di Dorga
(Foto Giuliano Fronzi)

Dato che l’estate è la stagione della lettura non potevano mancare gli incontri con gli autori. Il 24 luglio alle 21 Paolo Mazzucchelli presenta “L’altra metà del Pop”, libro che illustra come le case discografiche abbiano rappresentato la donna secondo l’opinione dominante che la società aveva nei diversi momenti storici (replica il 7 agosto). Il 30 luglio alle 16, invece, la presentazione del libro “1867-1870 Da Mentana a Porta Pia, storia postale della presa di Roma”.

Benessere a 360 gradi

Siamo in montagna, circondati dal verde e immersi in uno splendido scenario naturale. Quale occasione migliore per dedicarci anche al nostro benessere interiore e all’attività fisica? A Castione, naturalmente, hanno pensato anche a questo con una fitta serie di appuntamenti outdoor.

Ogni martedì mattina per esempio sarà possibile praticare Hata Yoga nella splendida cornice dell’azienda agricola Orto Campo (offerta libera; gradita la prenotazione).

Il primo weekend del mese (2-3-4 luglio) l’altopiano della Presolana accoglierà i partecipanti a “E-bike Presolana” un evento pensato per promuovere il mondo delle bici a pedalata assistita. Oltre a festeggiare l’arrivo istituzionale e l’inaugurazione del nuovo tratto Rusio -Denzil, nei tre giorni dell’evento saranno organizzati tour guidati in e-bike, momenti di animazione e un convegno sulla mobilità sostenibile. L’attività continua per tutta l’estate con la possibilità di prenotare la propria esperienza unica, affidandosi ad una guida certificata e in sella ad una e-bike non perdere l’occasione di scoprire il territorio con appassionanti tour.

(Foto Giuliano Fronzi)

Per i più allenati ogni sabato ci sono i trekking di gruppo sui panoramici sentieri della valle. Nel mese di luglio si va dalle escursioni classiche come quella agli archi naturali di Tede (sabato 10 luglio) o alle malghe lungo l’antica via del Latte (sabato 24 luglio), fino alle esperienze più adrenaliniche e adatte anche ai più giovani sulla ferrata del Monte Saradone (sabato 17 luglio) o di canyoning lungo la Valle Pora (sabato 31).

Spazio infine ai percorsi culturali che ci permettono di scoprire, mediante piacevoli passeggiate, luoghi carichi di arte, storia e tradizioni. Come il borgo medievale di Rusio e la valle dei Mulini (domenica 11 luglio), le antiche rovine archeologiche del Castellum, originario nucleo di Castione (domenica 18) o le ville belle epoque al Passo della Presolana (domenica 25 luglio).

Il Museo del Mulino a Castione
(Foto Giuliano Fronzi)

L’estate sull’altopiano della Presolana si presenta quindi come il perfetto connubio tra sapori, tradizioni, attività per bambini e sport in un contesto naturalistico davvero unico, tanto che anche la squadra del Pisa Calcio, che milita in serie B, lo ha scelto per il suo ritiro estivo e parteciperà ad alcuni degli eventi in programma.

Sito Visit Presolana

Approfondimenti