93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home
SPONSORIZZATO

Settembre del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi. Cantine aperte in sicurezza, degustazioni e cultura a Scanzorosciate

Articolo. Salta la Festa del Moscato di Scanzo per emergenza sanitaria, ma gli eventi non si fermano: al rientro dalle ferie Scanzorosciate ospiterà un ricco calendario di appuntamenti dedicati al Moscato e ai sapori del territorio.

Lettura 1 min.

È in arrivo “Il Settembre del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi”, un mese dedicato alle eccellenze enogastronomiche di Scanzorosciate, durante il quale sarà possibile visitare in sicurezza le cantine e le aziende agricole, assaporare i pregiati vini del territorio, a partire dal rinomato Moscato di Scanzo, da gustare insieme alle proposte a km0 di ristoranti, agriturismi, pasticcerie e gelaterie locali.

Anche quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, non si terrà la tradizionale Festa del Moscato di Scanzo, ma al suo posto una nuova e arricchita edizione del “Settembre del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi”.

Dopo il successo dello scorso anno, la Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi ha messo a punto un ricco calendario in collaborazione con i suoi 33 associati, con tantissime iniziative all’insegna della scoperta del patrimonio enogastronomico, naturale e artistico del territorio.

Durante tutto il mese di Settembre, i produttori di Scanzorosciate apriranno le porte delle loro cantine e aziende agricole per accompagnarvi lungo un viaggio alla scoperta dei sapori d’eccellenza del territorio. Un’occasione per entrare in contatto con la conoscenza e il sapere degli artigiani del gusto e scoprire i luoghi e i segreti della produzione di prodotti di qualità.

Un ricco calendario di appuntamenti che, dal lunedì alla domenica, permetterà di entrare nel cuore dell’eccellenza enogastronomica bergamasca e di godere dei prodotti in degustazione: Moscato di Scanzo, vini del territorio, birre artigianali, distillati, Olio Extravergine d’Oliva, miele, formaggi e insaccati.

Ogni fine settimana, ristoranti e agriturismi di Scanzorosciate proporranno menù creati ad hoc per l’occasione con il pregiato passito come protagonista. Dall’aperitivo al dolce, passando per pizze, primi e secondi, il Moscato di Scanzo sarà il protagonista di prelibate ricette.
Laboratori di pasticceria e gelaterie vi attendono per stupire i vostri palati con dolci leccornie a base di Moscato di Scanzo: biscotti, lievitati, piccola pasticceria e gelati dal sapore inconfondibile.

Non mancherà anche quest’anno l’abbinamento con le eccellenze del mondo dell’arte e della cultura con spettacoli teatrali e concerti ospitati in location suggestive, organizzati in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura.

Tanti gli appuntamenti per passare momenti immersi nella natura, tra trekking, escursioni e bike tour in collaborazione con Terre del Vescovado: un viaggio sulle dolci colline di Scanzorosciate alla scoperta dei sapori dell’enogastronomia locale, ma anche visite culturali con il Gruppo CuStodiS che vi accompagnerà lungo i sentieri collinari e le vie dei borghi, alla scoperta della storia e dei sapori di questi luoghi.

Un appuntamento imperdibile per tutti gli sportivi è la Moscato di Scanzo Trail, in programma per domenica 12 settembre: un’appassionante gara di corsa tra i vigneti aperta a 350 runners. Le iscrizioni alla Moscato di Scanzo Trail sono già aperte, per maggiori informazioni visitare il sito .

Tutte le informazioni sul sito

Approfondimenti