93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home

“L’ultimo concerto?” sabato 27 febbraio con Roby Facchinetti e Pinguini Tattici Nucleari

Articolo. Tanti gli artisti coinvolti nei live in streaming gratuito, da Manuel Agnelli agli Zen Circus. Oltre 130 i locali che chiedono sostegno e riconoscimento per non sparire. Fra di essi anche Druso e Spazio Polaresco

Lettura 5 min.

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato de “L’ultimo concerto?”, l’iniziativa con cui un grosso numero di club musicali della Penisola manifestava la propria difficoltà in un momento di stop a cinema, teatri, musei (ma solo nel weekend, perché in settimana sono accessibili) e, appunto, sale musicali. Una serrata che rischia di fare dei grossi danni: nei giorni scorsi il Ministro della Cultura Dario Franceschini – rimasto tale anche nel nuovo governo Draghi – ha ventilato l’ipotesi di una possibile riapertura, ma senza specificare tempistiche e modalità del rompete le righe.

Insomma fumo, nebbia, decidete voi quale immagine vi sembra migliore, a cui però “L’ultimo concerto?” ha deciso di far sentire la propria voce, prima con un’iniziativa online (che vi abbiamo raccontato qui: i locali hanno pubblicato le immagini delle proprie facciate, sovrastate da un punto interrogativo) e ora con un live, che cade in una data non casuale. Il 27 febbraio 2021 è infatti un giorno significativo: esattamente dodici mesi venivano effettuate le prime chiusure di locali, intanto che l’Italia scopriva fra Codogno Vo’ Euganeo e soprattutto Bergamo che la pandemia da covid-19 non era un evento esotico, ma un pericolo diffuso anche qui in Italia.

Roby Facchinetti

Ciò che avvenne dopo lo sapete tutti: una riapertura estiva che ha permesso di fare qualche concerto (a Bergamo e in provincia ad esempio lo Spazio Polaresco, Edoné, Druso a Songavazzo e Rock sul Serio, tutti in una versione riadattata), gli streaming, i concerti online a pagamento etc. Ora sembra proprio di essere alla resa dei conti. C’è chi ha reagito all’impossibilità di fare concerti con Edoné Dischi, la neonata etichetta di Edoné. E chi – come i club de “L’ultimo concerto?” – ha deciso di rivendicare il proprio diritto a non sparire.
Ad essere coinvolti nell’iniziativa sono la maggior parte dei palchi dei club che hanno fatto la storia della musica live in Italia e che per una sera tornano a illuminarsi contemporaneamente. Gli eventi in programma saranno trasmessi in streaming gratuito, alle ore 21, sul sito ultimoconcerto.it. Protagonisti saranno band e solisti, già annunciati (la lista è in fondo all’articolo) o a sorpresa. Bergamo parteciperà a “L’ultimi concerto?” con il Druso di Ranica e lo Spazio Polaresco in città.

Facchinetti, Pinguini e Cara Calma

Al Druso si esibirà Roby Facchinetti, in una performance con le canzoni dei Pooh e quelle soliste. Al Polaresco l’indie-rock dei bresciani Cara Calma anticiperà il set dei Pinguini Tattici Nucleari. Due proposte musicali molto distanti, il pop che he fatto la storia della musica italiana e quello che la sta facendo ora. “Piccola Katy” e “Irene” per raccontare l’esigenza di tornare a lavorare dei musicisti ma anche di tutte le persone che girano intorno ad un live (tecnici, baristi, fornitori etc.).

Cara Calma

Quella de “L’ultimo concerto?” non è una richiesta capricciosa di “tornare a suonare” ma il grido di aiuto di un settore in tutto e per tutto imprenditoriale che se non può ripartire perché la pandemia non lo consente, chiede di essere ascoltato e sostenuto attraverso contributi che permettano ai luoghi dove si fa musica di esserci ancora quando sarà possibile riaprire.

130 club e qualche numero

“L’Ultimo Concerto?” è un’iniziativa promossa da KeepOn Live, Arci e Assomusica, con la collaborazione di Live DMA, che per la prima volta vede uniti in una sola richiesta oltre centotrenta live club e circoli sparsi sull’intero territorio italiano. Per capire meglio di cosa stiamo parlando bastano i dati dell’osservatorio annuale SIAE 2019: la musica è il primo settore in assoluto come volume d’affari (pari quasi a 1 miliardo) e il secondo settore (dopo il cinema) per numero di spettacoli (385.000) e numero di ingressi e presenze (53 milioni) fra spettacoli di musica leggera, i cosiddetti ’concertini’ e gli spettacoli all’aperto. A fare da pilastro a tutto questo soprattutto i live club.

Il programma

Con “L’ultimo concerto?” chi e cosa si potrà ascoltare? Come già detto l’appuntamento è per sabato 27 febbraio su ultimoconcerto.it. Tanti i nomi famosi coinvolti, ma le band da scoprire non mancano. Ecco, rigorosamente in ordine alfabetico, gli artisti in programma: 99 POSSE dal DUEL CLUB di Pozzuoli (NA); ANASTASIO e LUCI DA LABBRA dall’AFTERLIFE di Perugia; ARIANNA POLI delle OFFICINE MECA, Arci di Ferrara; BEE BEE SEA e HOLIDAY INN e YONIC SOUTH dal MATTATOYO, Arci di Carpi (MO); BANDAKADABRA dal CIRCOLO ARCI SUD di Torino; BIG TONY & THE DRILLS dallo ZIGGY CLUB, Arci di Torino; BOBO RONDELLI dal BORDELINE di PISA; BOLOGNA RISUONA dal BINARIO 69 di Bologna; BRUNORI SAS e NAIP e CIMINI dal MOOD SOCIAL CLUB di Rende (CS); BUZZY LAO dal FABBRICA102 di Palermo; CACAO MENTAL dall’ARCI BELLEZZA di Milano; CECCO E CIPO dal VIPER di Firenze ; CISCO dall’ARCI KALINKA di Carpi (MO); CMQMARTINA, dall’HALL di Padova; COLAPESCE & DIMARTINO dai MAGAZZINI GENERALI di Milano; COSMO dal FABRIQUE di Milano; DAVYS dal CIRCOLO AGORÀ Arci di Milano; DESTRAGE dal LEGEND di Milano; DIODATO al LIVE CLUB di TREZZO D’ADDA (MI); DUNK da LATTERIA MOLLOY di Brescia; EDDA dall’ARCI RIBALTA di Vignola (MO); ERICA MOU dallo SPAZIOPORTO di Taranto; ESPANA CIRCO ESTE da GODOT APS/EKIDNA di Carpi (MO); EUGENIO CESARO (EUGENIO IN VIA DI GIOIA) dall’OFF TOPIC di Torino; EUGENIO RODONDI dal MAGAZZINO SUL PO - Arci di Torino; FAULTIER dal BOOKIQUE di Trento; FINLEY e DUO BUCOLICO dal VIDIA di Cesena; FRED OSTILE & MANUEL LORENZETTI dal FUORITEMA di Urbino; FUH dal CINEMA VEKKIO di Corneliano D’Alba (CN).

L’ultimo concerto?

E poi ancora GAZEBO PENGUINS dall’OFF – Modena; GIORGIO CANALI e SETTEMBRE TEATRO dal CAP10100 di Torino; GIUDA dallo SPLINTER CLUB - Arci di Parma; GREG e EMILIO STELLA e MARILISA UNGARO da L’ASINO CHE VOLA di Roma; HAPPY JAZZ dal COUNT BASIE JAZZ CLUB, Arci di Genova; I BIMBI SPERDUTI DI PITER PUNK dall’ARCI CASBAH CLUB di Mantova; I MALATI IMMAGINARI da FUTURO IMPERFETTO, Arci di Pescara; I MINISTRI dal NEW AGE di Roncade (TV); I SATOYAMA da ZAC - ZONE ATTIVE DI CITTADINANZA di Ivrea (TO); IUMAN e BRENDA CAROLINA LAWRENCE dal CIRCOLO ARCIPELAGO di Cremona; KUSHER da CANTINE COOPUF di Varese; LACUNA COIL dall’ALCATRAZ di Milano; LA MALASORTE dallo ZEI SPAZIO SOCIALE di Lecce; LAVVOCATO dal CO_OPERA di Putignano (BA); LEGNO da LA LIMONAIA di Fucecchio (FI); LION D dal VIBRA - Arci di Modena; LOS AMIGOS dal CIRCOLO CULTURALE FLORIDA - Arci di Modena; LO STATO SOCIALE e I BOTANICI dal LOCOMOTIV di Bologna; LOUSIANA JAZZ BAND & ESPERANTO al LOUSIANA JAZZ CLUB di Genova; LUK e RIVA da MMB di Napoli; MAMAMICARBURO dal VIZI DEL PELLICANO - Arci di Correggio (RE); MANNAGGIA dallo SPARWASSER - Arci di Roma; MANUEL AGNELLI & RODRIGO D’ ERASMO dal BLOOM di Mezzago (MB); MANITOBA dal GLUE di Firenze; MARCO FRATTINI (C’MON TIGRE) dal DIAGONAL di Forlì; MARIA LAURA RONZONI dal IL COSMONAUTA, Arci di Viterbo; MARINA REI dall’ANGELO MAI, Arci di Roma; MARLENE KUNTZ dal FABRIK di Cagliari; MAX COLLINI da IDEE DI GOMMA di Correggio (RE); MECÒ E IL CLAN dal RADECHE FONNE - Arci di Belforte del Chienti (MC); MELLOW MOOD dal CAPITOL di Pordenone; METIS dall’ARCI APP COLOMBOFILI di Parma; MIRKOEILCANE dal LARGO VENUE di Roma; MUD - PUSH AGAINST NEW FAKES - LOBO - FRANK SINUTRE dal CIRCOLO ARCI CINASKI di Mantova; MUDIMBI dal MAMAMIA di Senigallia (AN); MUN dal RETRONOUVEAU di Messina; ORCHESTRA SENZASPINE dal MERCATO SONATO - Arci di Bologna; ORCHESTRA TAVOLA TONDA da ARCI TAVOLA TONDA di Palermo; PAOLO SIMONI e GEOFF TATE dal REVOLVER di San Donà di Piave (VE); PINGUINI TATTICI NUCLEARI e CARA CALMA dallo SPAZIO POLARESCO di Bergamo; PORTA NAPOLI RISUONA dal MERCATO NUOVO, Arci di Taranto; PUNKREAS dal CIRCOLONE DI LEGNANO (MI); RENZO RUBINO dal CASTELLO VOLANTE di Corigliano d’Otranto (LE); ROBY FACCHINETTI dal DRUSO di Bergamo; ROY PACI dal CANDELAI di Palermo; SUBSONICA dall’HIROSHIMA MON AMOUR di Torino; SUD SOUND SYSTEM e APRÈS LA CLASSE al DEMODÈ di Modugno (BA); SVETLANAS dal BLACKSTAR di Ferrara; TASSO da L’ARTEFICIO - Arci di Torino; THE MANGES dallo SKALETTA ROCK CLUB - Arci di La Spezia; TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI dall’ASTRO CLUB di Fontanafredda (PD); UNA GIORNATA PERFETTA da CANTINA MAJELLA - Arci di CARAMANICO TERME (PE); UNRULY GIRLS dal KINETTA SPAZIO LABUS di Benevento; VELTRI dall’ARCI TAMBOURINE di Seregno (MI); VOINA dallo SCUMM Arci di Pescara; ZEN CIRCUS dal THE CAGE di Livorno.

Sito “L’ultimo concerto?”

Approfondimenti