Imprese senza gerarchie per anticipare i mercati

Un “solo” capo al comando non c’è più, le aziende diventano «teal» e le competenze si mescolano in gruppi di lavoro intersettoriali capaci di innovare l’offerta sui mercati andando incontro ai clienti e rendere l’azienda più agile

Lettura 19 min.

Sommario:

Come siamo arrivati ai nuovi modelli organizzativi (dalle soft skill)
Ma perché devo cambiare la mia struttura organizzativa?
L’azienda e l’ornitorinco
Soft skill come condizione abilitante per reinventare le organizzazioni
Essere snelli: una dieta prescritta tempo fa
Essere agili: il caso ThoughtWorks
Patagonia, azienda leader nell’abbigliamento sportivo
Re-inventare le organizzazioni. Anticipare il mondo Teal
I benefici dell’organizzazione Teal
Leadership distribuita. Dall’azienda agile a quella bossless
Il caso Buurtzorg, la più grande organizzazione infermieristica dei Paesi Bassi
Valve e Mondora. Due organizzazioni “flat”
Checklist

Come dalle soft skill siamo arrivati ai nuovi modelli organizzativi

C i eravamo lasciati, in conclusione dell’ articolo introduttivo dedicato alle soft skill , con quattro domande:

1- Come affrontare i nuovi mercati con una nuova organizzazione aziendale?
2 - Come creare nuove collaborazioni e fare innovazione aperta?
3 - Come migliorare il clima aziendale?
4 - Come attrarre talenti? Come valutare le nuove risorse da inserire?

Skille, in varie occasioni, ha già dato alcuni suggerimenti per rispondere a queste domande , sia dal punto di vista del marketing , sia dal punto di vista dell’ innovazione tout court . In questo approfondimento vogliamo ripartire dall’inizio , ossia domandarci come affrontare la grande questione dell’innovazione nelle modalità organizzative delle aziende .