Condividere rende competitivi

Articolo. Facciamo crescere le soft skill in azienda

Lettura meno di un minuto.
Marcello Raimondi - Responsabile di Skille

Nelle condizioni di emergenza, per un’azienda è fatale la non abitudine a far circolare le informazioni all’interno, ma anche verso l’esterno. Chiarezza e condivisione sono le due parole d’ordine per una comunicazione efficace (si veda questo articolo), a maggior ragione in una situazione quale quella che abbiamo vissuto e che potrebbe ritornare.

Come si vede in questo articolo di Skille, ascoltare e coinvolgere i propri dipendenti fa la differenza (anche sul fatturato) poiché incide sul livello di motivazione dei singoli lavoratori, sullo scambio di competenze trasversali e sulla capacità di risolvere problemi. Inoltre, secondo Aram Manoukian (si veda questo articolo), amministratore delegato dell’azienda di vernici Lechler, l’introduzione di gruppi di lavoro può essere l’occasione per definire nuovi modelli organizzativi più efficienti, fondati sul dialogo e l’interazione tra i lavoratori.

Leggi altri articoli
Mercoledì 3 marzo webinar sui fondi Ue per far crescere le nostre aziende
Le esportazioni made in Bg hanno registrato +43% in 10 anni, ma c’è grande spazio di crescita con i fondi della Ue. Partecipa al …

Far crescere l’export: fondi Ue, grande occasione. Un esempio da seguire
Le esportazioni made in Bergamo negli ultimi dieci anni, prima della pandemia, avevano registrato un incremento di oltre il 43%. C’è ancora molto spazio, …

Come far circolare le informazioni in azienda
Introduciamoci alle competenze relazionali e trasversali, che possono far diventare un’azienda più competitiva. Ma cosa sono esattamente le soft skill? Come fare per riconoscerle …

Per le aziende la parola d’ordine è esportare: un 2021-22 pieno di opportunità
In un mondo economico sempre più fluido e globale, senza le vendite nei Paesi esteri le nostre imprese rischiano di perdere costantemente quote di …