93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
93FE310D-CB37-4670-9E7A-E60EDBE81DAD Created with sketchtool.
< Home
SPONSORIZZATO

Tutti gli eventi di Festival Danza Estate

Articolo. Undici spettacoli dal 2 al 10 agosto e dall’1 al 13 settembre nell’edizione 2020. La trentaduesima per una delle kermesse storiche del nostro territorio

Lettura 1 min.
Il laboratorio “Dance Well” con Giovanna Garzotto (Roberto Ciconze)

Tre appuntamenti al Lazzaretto di Bergamo per Lazzaretto on stage, ovvero Compagnia Mk il 5 agosto con “Bermudas”, l’ultimo lavoro del coreografo Michele Di Stefano, Silvia Gribaudi l’8 agosto con “Graces” e “Perpendicolare”, progetto inedito di danza e musica dal vivo nato dalla collaborazione tra il coreografo Daniele Ninarello, la cantante Cristina Donà, e il musicista Saverio Lanza, in scena il 10 agosto – questi ultimi due in collaborazione con Festival Orlando, come del resto “Save the last dance for me” di Alessandro Sciarroni, il 5 e 6 agosto in doppia replica all’Accademia Carrara.

Diversi e interessanti anche gli appuntamenti al Monastero del Carmine, grazie all’affiancamento di TTB Teatro Tascabile Bergamo: l’inaugurazione del 2 agosto con C&C Company in “A peso morto” e, a seguire, Ginevra Panzetti e Enrico Ticconi in “Harleking”; e poi a settembre, altre due serate con doppio spettacolo: il 6, Giselda Ranieri e Lello Cassinotti in “Di_(S)tanze” e Compagnia Zerogrammi in “Elegia delle cose perdute”. Il 13 settembre infine FDE saluta e dà appuntamento alla prossima edizione con Daniele Salvitto in “Ksama” e Camilla Monga e Filippo Vignato in “Golden Variations”.

L’1 settembre invece Danza Estate incrocia A Levar l’Ombra da Terra nel parco di Corso Europa e Levate con la compagnia spagnola Du’k’tO e il suo “Cafuné”.

Ma il festival non è solo spettacoli: ci saranno difatti incontri, performance, proiezioni e percorsi diversi come “Overtour”, un progetto speciale nato dal laboratorio “Over60” condotto da Silvia Gribaudi e realizzato in collaborazione con il Festival Orlando e Lab 80 film, che verrà presentato al pubblico il 4 agosto. E poi “Dance Well”, classe aperta e presentazione dell’omonima pratica nata per persone con Parkinson e allargata poi a tutti/e in modo trasversale e inclusivo (una collaborazione tra Festival Danza Estate, Fondazione Accademia Carrara, Immaginare Orlando APS, CSC Centro Scena Contemporanea di Bassano). Da non perdere anche il terzo e ultimo anno di Focus Pina dedicato a Pina Bausch.

A questo link le info sui biglietti.

Di seguito tutti gli appuntamenti in programma:

Approfondimenti