Martedì 10 Gennaio 2012

In A4 auto con due targhe diverse
Nel baule della refurtiva, serbo arrestato

Hanno adocchiato l'auto nel parcheggio dell'Area di servizio Brembo e poi l'hanno anticipata in autostrada e al primo piazzale di sosta in direzione di Milano si sono appostati per fermarla al suo passaggio. È così che gli agenti della polizia stradale di Seriate hanno arrestato un serbo 47enne per ricettazione.

L'uomo stava guidando una Micra risultata rubata lo scorso 1° gennaio a Milano. La particolarità della vettura è poi un'altra: la macchina aveva montate due targhe differenti, una di un'auto rubata a Voghera e un'altra di Acquiterme. Il serbo, noto alle forze dell'ordine per furti e ricettazione, aveva nel baule anche due pc rubati da poco nell'area di servizio Sebino. Da qui sono scattate le manette per ricettazione.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata