Venerdì 24 Febbraio 2012

Un chilo di cocaina in 75 ovuli
Arrestato un nigeriano a Orio

Nel corso di un'operazione finalizzata alla repressione del traffico internazionale di stupefacenti, i funzionari doganali della Sot aeroportuale di Orio al Serio hanno sequestrato, con la collaborazione dei Militari della Guardia di Finanza, circa 1 kg. di cocaina.

La sostanza, confezionata in 75 ovuli, era stata ingerita da un cittadino nigeriano proveniente dall'aeroporto belga di Bruxelles-Charleroi. Il narcotrafficante è stato denunciato all'autorità giudiziaria e arrestato.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata