Mercoledì 17 Ottobre 2012

Scontro frontale tra due auto
Muore un 66enne di Rovetta

Tragico incidente, nella prima serata di martedì, sulle strade dell'alta Valle Seriana. A perdere la vita, in un terribile schianto frontale, è stato Francesco Pedrocchi, pensionato di 66 anni residente a Rovetta.

L'incidente è avvenuto in via Madonna di Somma Prada a Rovetta, proprio davanti al piccolo santuario mariano. La strada è quella che collega il capoluogo alla frazione Conca Verde. L'incidente è avvenuto poco dopo le 21. Il 66enne, a bordo della sua Alfa 146, stava viaggiando diretto verso la cittadina di Clusone. Con lui un coetaneo del paese.

Per cause ancora in via di accertamento l'auto sulla quale viaggiavano i due amici ha invaso l'opposta corsia di marcia, scontrandosi frontalmente con un mezzo - una Bmw - che viaggiava in direzione contraria. L'impatto è stato così inevitabile.

Sul posto, poco dopo, un'auto medica e due ambulanze. Per Francesco Pedrocchi non c'è più nulla da fare: è morto sul colpo. Nato a Rovetta l'uomo aveva a lungo lavorato all'estero prima di rientrare, qualche anno fa, al paese d'origine per godersi la meritata pensione. Non si era mai sposato. Soltanto lievi ferite per le altre due persone coinvolte nello scontro.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 17 ottobre

a.ceresoli

© riproduzione riservata