Lunedì 19 Ottobre 2009

In un diario l'ultimo saluto a Roby
Presto il rientro verso casa

La stella Roby Piantoni brillerà sempre. Ne sono convinti i suoi amici che su Facebook hanno creato un gruppo - La stella Roby Piantoni appunto – dove ognuno può scrivere il proprio ricordo e raccontare la propria commozione per la tragica fine dell’alpinista di Colere. Su Facebook si trova anche il Roby Piantoni Fans Club dove pure sono piovuti messaggi e saluti al giovane alpinista “Grazie anche all'appoggio del CAI e grazie al suo presidente – scrive Dilvo Assolari - i messaggi saranno raccolti in una sorta di diario da consegnare alla famiglia in ricordo del loro caro”.

Nel frattempo proseguono le operazioni per il rientro in Italia. Attualmente Marco Astori, Yuri Parmbelli e Adriano Greco – gli amici della spedizione – hanno portato il corpo a dorso di yak a Zangmou, alla frontiera tra Tibet e Nepal. Domenica la salma era stata portata, in un solo giorno, dal campo base avanzato all'ultimo villaggio dell'altopiano tibetano prima del confine.

Ora si è in attesa dei necessari permessi, quindi martedì il gruppo dovrebbe arrivare a Kathmandu. Adriano Greco, unico valtellinese della spedizione, dovrebbe quindi ripartire alla volta dell'Italia, mentre Marco Astori e Yuri Parimbelli si fermeranno nella capitale nepalese ancora qualche giorno, e cioè per il tempo indispensabile per sbrigare le ultime formalità, ma soprattutto per verificare la possibilità di cremare sul posto le spoglie dell'amico.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags