Venerdì 25 Luglio 2008

Affitti da record per i clandestini fino a 3 mila euro

Approfittando del fatto che i loro inquilini non erano in regola con il permesso di soggiorno, facevano pagare loro un affitto mensile di tremila euro per un appartamento di circa 90 metri quadrati, poco più che un bilocale. A far luce sui maxi affitti sono stati gli agenti della polizia locale e della Questura impegnati, tra mercoledì e ieri, in un’operazione congiunta che ha portato alla denuncia di quattro persone, tra cui un italiano indagato a piede libero per aver dato in affitto alcuni appartamenti a immigrati clandestini: come previsto dal nuovo «pacchetto sicurezza», il proprietario delle abitazioni nelle quali sono stati trovati immigrati irregolari rischia, oltre alla confisca delle stesse case, anche la reclusione da sei mesi a tre anni. Nell’ambito dell’operazione congiunta, la polizia ha identificato complessivamente 19 persone – di cui 18 immigrati e un italiano –, nove delle quali sono state accompagnate in Questura per ulteriori accertamenti sulla loro identità. Con loro anche due minorenni.(25/07/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags