Entra con l’auto nel campo del vicino E la lite finisce in sparatoria - Le foto

Entra con l’auto nel campo del vicino
E la lite finisce in sparatoria - Le foto

Sparatoria mercoledì sera intorno alle 20 alla frazione Rosciate di Scanzo. Per quella che sembra essere una lite fra vicini un 54enne è finito in ospedale in codice rosso.

Un 40enne invece è stato fermato dai carabinieri e portato in caserma per essere interrogato. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il 40enne sarebbe entrato con l’auto nel campo coltivato dal 54enne, nella zona di via Polcarezzo.

Il 54enne si sarebbe avvicinato per chiedere spiegazioni: i due avrebbero iniziato a litigare e - sempre stando alle prime ricostruzioni - il 40enne avrebbe estratto una pistola. Avrebbe fatto fuoco due volte, colpendo l’altro a una gamba.

I carabinieri sul luogo della sparatoria

I carabinieri sul luogo della sparatoria
(Foto by Yuri Colleoni)

La vicenda per il momento presenta molti punti oscuri: l’interrogatorio dei due protagonisti dovrebbe chiarire meglio l’accaduto. Fortunatamente il ferito non sarebbe in pericolo di vita

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i mezzi del 118 di Bergamo, messi in allarme dalle chiamate fatte dai vicini di casa, che avevano sentito gli spari.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 2 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA