Sabato 20 Gennaio 2007

Ricattava i clienti delle prostitute: arrestato

Un 42enne di Ponte San Pietro è stato arrestato a Lallio dalla polizia: l’uomo ricattava i clienti delle prostitute, spacciandosi per un agente della polizia stradale. Il 42enne annotava su un taccuino il numero di targa dei clienti delle prostitute, precisando luogo e orario dell’avvistamento, poi risaliva al numero di telefono dei proprietari delle auto, li chiamava spacciandosi per poliziotto e chiedeva loro 500 euro in cambio del silenzio. Una delle vittime, però, ha sporto denuncia in Questura e al momento del pagamento sono intervenuti gli agenti veri.La vittima ha seguito le indicazioni del ricattatore e ha posizionato i soldi, preventivamente fotocopiati dalla polizia, nel luogo concordato. Quando il 42enne è intervenuto per prelevare il denaro è stato arrestato dagli agenti. L’uomo era già stato indagato per lo stesso reato nel 2006, dovrà ora rispondere di estorsione.

(20/01/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata