Martedì 16 Gennaio 2007

Soccorso alpino: nuova sede a Clusone

È ormai pronta e tra poche settimane, a febbraio, sarà ufficialmente inaugurata, in via Lama a Clusone, vicino all’eliporto, la nuova sede del Centro operativo «Rino Olmo» della VI delegazione orobica del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e speleologico. Nella nuova sede già operano i volontari del Soccorso alpino che hanno lasciato la vecchia sede, un prefabbricato ora abbattuto che nel 1976 era stato utilizzato per ospitare i terremotati del Friuli.La nuova sede al piano terra ha una sala operativa, l’ufficio amministrativo e una spaziosa sala riunioni e conferenze, oltre al magazzino della Delegazione orobica. Al piano rialzato si vorrebbe realizzare una biblioteca della montagna, in grado di accogliere scolaresche che intendono approfondire le conoscenze sul volontariato e sui molteplici aspetti del mondo alpino. Il fabbricato è stato edificato con pietre e legno, su progetto del geometra Severino Balduzzi e su terreno concesso in comodato d’uso per 30 anni da Elieuro spa. Per la costruzione sono stati spesi 170 mila euro, 75 mila dei quali concessi come contributo a fondo perduto dall’Assessorato regionale alla sanità.

(16/01/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata