Lunedì 06 Giugno 2011

Mondiali di Ultratrail in Irlanda
Zanchi e Bertasa in maglia azzurra

Marco Zanchi 35 anni di Cene e Bertasa Cinzia 37anni di Albino sono i due bergamaschi con la passione per la corsa tra le montagne che hanno ricevuto da parte del Coni e della Iuta (Federazione Italiana di Ultramaratona) la convocazione per indossare la maglia azzurra della Nazionale in occasione dei prossimi Mondiali di Ultratrail che si svolgeranno in Irlanda il prossimo 9 luglio.

Grandi amici e compagni d'allenamento condividono la passione per la corsa in particolare lo Skyrunning e l'Ultratrail, molto conosciuti per le loro imprese nel mondo delle corse in altaquota, in particolare le ultradistanze un esempio su tutti la Lavaredo Ultratrail, 90 km e 6.000mt di dislivello positivo tra gli scenari spettacolari delle Dolomiti.

Ora per Marco e Cinzia si realizza il sogno di ogni atleta, indossare la maglia azzurra per un evento Mondiale, premio di tanti allenamenti, sacrifici e chilometri macinati di corsa tra le Orobie.

La rappresentativa maschile è composta da: Caroni Francesco, Cavallo Giuliano, Fedel Silvano, Fornoni Daniele, Granzotto Fabio, Tagliaferri Massimo, Trincheri Lorenzo, Zanchi Marco e Zarantonello Marco; la rappresentativa femminile (in ordine alfabetico): Arrigoni Giuliana, Bertasa Cinzia, Fori Katia, Mora Cecilia, Pensa Patrizia e Zantedeschi Cristina.

Il Campionato del Mondo 2011 di UltraTrail, oltre ad assegnare il titolo individuale maschile e femminile, prevede anche, per la prima volta, lo svolgimento del Campionato del Mondo a squadre per nazioni, con due classifiche separate, una maschile ed una femminile.

e.roncalli

© riproduzione riservata