Venerdì 13 Aprile 2012

Scommesse, il legale di Poloni
«Totalmente estraneo alla vicenda»

Mirco Poloni, ex calciatore e attuale allenatore della Primavera dell'AlbinoLeffe, attraverso l'avvocato Danilo Buongiorno di Milano, comunica «la propria assoluta estraneità in relazione all'inchiesta sul calcioscommesse». «Gli articoli apparsi in data odierna su alcune testate giornalistiche - spiega il legale - riportano notizie e fatti inveritieri addossando in maniera illegittima responsabilità che non sono in alcun modo riconducibili al signor Mirco Poloni».

Era stato il calciatore del Piacenza, Carlo Gervasoni, a raccontare al procuratore Roberto di Martino lo scorso 12 marzo, a proposito di un tentativo di combine dell'incontro tra l'AlbinoLeffe e il Rimini, di averne parlato con «Carobbio, Ferrari, Poloni e Garlini e la maggior parte della squadra era d'accordo. Andai a Rimini e contattai Vantaggiato che però non era disponibile».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata