Mercoledì 18 Aprile 2012

Controversia tra Figc e Doni
Entro il 23 il nuovo arbitro

Il Tnas, in relazione alla controversia Cristiano Doni/Figc, ha comunicato che, visto il provvedimento con il quale, a seguito della rinuncia all'incarico da parte del Collegio arbitrale, l'Alta Corte di Giustizia Sportiva ha dichiarato l'inammissibilità dell'istanza di ricusazione dello stesso Collegio presentata dal ricorrente, le parti sono state invitate a designare un nuovo arbitro.

Il nominativo dell'arbitro designato dovrà essere comunicato alla Segreteria del Tribunale e all'altra parte entro e non oltre il termine del 23 aprile 2012. In caso di mancata designazione, provvederà alla nomina il presidente del Tribunale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata