Under 21, grande impresa dell’Italia Batte la Germania e va in semifinale

Under 21, grande impresa dell’Italia
Batte la Germania e va in semifinale

Serviva un’impresa all’Italia per passare il turno e l’impresa è arrivata. I ragazzi di Di Biagio l’hanno centrata battendo la Germania, una delle favorite per il titolo finale.

Complice anche la vittoria della Danimarca sulla Repubblica Ceca, gli Azzurrini sono primi nel girone e passano in semifinale. Decisivo il gol messo a segno dal gioiello viola Bernardeschi nel primo tempo: l’attaccante è stato bravo a sfruttare un erroraccio della difesa tedesca. Poi solo tanto controllo e un occhio, inevitabile, al risultato dell’altra gara. Il pareggio ceco ha fatto temere gli Azzurrini, poi il nuovo vantaggio della Danimarca ha fatto tirare a tutti un sospiro di sollievo. Ottima prova dei giocatori dell’Atalanta. Caldara si è dimostrato una sicurezza in difesa, Conti ha spinto bene sulla destra senza dimenticare la fase difensiva. Petagna ha dato peso in attacco nel momento del bisogno. Grande prova a centrocampo anche dell’ex atalantino Gagliardini che oltre a sostanza ha regalato lampi di qualità e la solita precisione. Adesso viene il bello.

SECONDO TEMPO

43’ - Petagna, subentrato, dà peso in attacco per controllare il risultato. Manca davvero poco alla fine della partita.

15’ - Bel destro di Pellegrini dal limite dell’area, il portiere tedesco si allunga e manda in angolo.

11’ - Inizio di secondo tempo con le due squadre impegnate a concentrarsi per non lasciare la mossa all’avversario.

PRIMO TEMPO

30’ - GOOOOOL DELL’ITALIA!!!!!!!!! Grave errore della difesa tedesca, ne approfitta Bernardeschi che ruba palla, si avvicina alla porta e piazza il sinistro vincente.

26’ - Caldara conquista una punizione da ottima posizione. Bernardeschi di sinistro: fuori di poco.

6’ - Annullato un gol alla Germania per fuorigioco. Brividi per la panchina azzurra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA