Sabato 26 Agosto 2006

Nerazzurri a caccia degli ottavi

L’Atalanta torna in campo domenica sera per cercare di conquistare gli ottavi di finale della Coppa Italia, con la Roma. Per accedere sarà necessario superare la Triestina (stadio Nereo Rocco, fischio d’inizio alle 20,30). La squadra è allenata dall’ex atalantino Agostinelli ed è stata capace di eliminare nel turno precedente il Siena.

Colantuono ha chiesto la stessa mentalità delle prime due partite, ma la sensazione è che lo spirito battagliero del tecnico romano sia ormai anche della squadra. Il modulo è il 4-2-3-1 visto a Pescara, cambiando gli interpreti. Senza Adriano e Donati assenti per squalifica e Bellini, Bernardini, Centi e Loria infortunati, l’Atalanta si ritrova con le scelte praticamente obbligate in due reparti su tre.

La probabile formazione: 27 Calderoni; 25 Conteh, 16 Rivalta, 80 Carrozzieri, 19 Ariatti; 26 Migliaccio, 21 Tissone; 79 Ferreira Pinto, 7 Bombardini, 20 Manzoni; 10 Ventola. A disposizione 18 Ivan, 13 Innocenti, 23 Capelli, 30 M. Stendardo, 28 Mauri, 99 Soncin, 9 Zampagna. All. Colantuono.

Arbitro: Romeo di Verona (assistenti Lion e Saglietti; quarto uomo Grazioli).

(26/08/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags