Martedì 23 Settembre 2008

Primo ko per l’AlbinoLeffeI bergamaschi restano in vetta

Primo ko stagionale per l’AlbinoLeffe, sconfitto martedì 23 settembre a Modena dal Sassuolo allenato dall’ex atalantino Andrea Mandorlini. La gara è stata decisa nel secondo tempo dalla rete dell’esperto centrocampista Salvetti, che ha infilato la porta di Narciso con un tiro dalla distanza. Poco prima, Ruopolo aveva scheggiato la traversa con una spettacolare rovesciata. Dopo il gol, invece, la squadra di Madonna non ha saputo reagire a dovere, non andando mai vicina alla rete dell’1-1. La sconfitta però non pregiudica più di tanto la classifica: i seriani sono ancora in testa, seppur in coabitazione con Sassuolo, Salernitana e Grosseto.Ora il prossimo appuntamento per la squadra bergamasca è in programma al Comunale di Bergamo sabato 4 settembre: in campo il Piacenza che in casa martedì ha pareggiato a reti inviolate contro il Rimini.I TABELLINI Sassuolo (4-3-3): Bressan; Rea, Anselmi, Andreolli, Donazzan; Fusani, Magnanelli, Salvetti; Masucci (26’ st Pagani), Zampagna(34’ st Selva), Noselli (42’ st Della Rocca). A disp. Pomini, Bastrini, Filkor, Poli. All. Mandorlini.Albinoleffe (4-4-2): Narciso; Perico, Gervasoni, Conteh, Garlini (26’ st N. Madonna); Laner (26’ st Gabionetta), Poloni, Carobbio, Renzetti; Ferrari (20’ st Cellini), Ruopolo. A disp. Offredi, Maino, Previtali, Caremi. All. A. Madonna. Arbitro: Tagliavento di Terni Spettatori 3.000 circa.(23/09/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags