Venerdì 16 Settembre 2005

Rovetta: ritorno al passato Rievocazione de «L’Era del ’900»

Sabato 17 e domenica 18 settembre si svolgerà a Rovetta la terza edizione de «L’Era del ‘900», un tuffo nel passato per quella che è una delle manifestazioni più belle della Lombardia nell’ambito delle arti folkloriche. Oltre 150 comparse, accompagnate dai canti della Cumpagnia di Cansù, faranno rivivere in piazza Ferrari momenti di vita quotidiana caratterizzati dal duro lavoro nei campi e dai sacrifici che ogni famiglia ha dovuto affrontare ai primi del ‘900: carestie, malattie, emigrazione, perdita dei propri cari a causa della guerra, ma anche i pochi attimi di allegria e svago dopo una giornata di fatiche, come il ritrovarsi nelle stalle ad ascoltare i racconti dei nonni. A far da cornice all’evento che richiama ogni anno sempre più visitatori saranno proprio locande, stalle e osterie del paese. L’Era del ‘900 non è però soltanto rievocazione storica, ampio spazio sarà dedicato infatti anche al settore agricolo con la rivalutazione della patata di Rovetta, che fino agli anni Cinquanta veniva coltivata nei campi alti del paese.

L’intenso programma dell’iniziativa prevede per domani alle 18,30 la sfilata in costume e l’apertura delle locande lungo il centro storico. Seguirà alle 19,30 l’esibizione di un gruppo folk e alle 20,30 l’inizio della rievocazione storica. Domenica alle 9,30 il corteo si muoverà da piazza Ferrari alla volta di San Lorenzo, dove alle 11,15 si disputerà il torneo di «bala», il gioco della palla praticato in passato. Alle 12,45 è prevista l’apertura delle locande e alle 15,30 la sfilata in costume con arrivo in piazza Ferrari e nuovo inizio della rievocazione storica. Alle 18,30 la Messa in parrocchiale segnerà la conclusione della manifestazione.

(16/09/2005)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags