Banda del botto a Dalmine Esplode bancomat in pieno centro

Banda del botto a Dalmine
Esplode bancomat in pieno centro

Colpo nella notte tra venerdì e sabato a Dalmine. Una banda ha fatto esplodere il bancomat in viale Mazzini, in pieno centro, di fronte alla chiesa parrocchiale e a un centinaio di metri dall’ingresso di Tenaris.

Il botto è stato avvertito da molte persone che hanno subito chiamato le forze dell’ordine. Ancora da quantificare il bottino. Gli artificieri sono intervenuti nella mattinata di sabato per far brillare una parte dell’esplosivo rimasto nel bancomat. «L’assalto risulta al momento soltanto tentato - si legge nel comunicato inviato dai carabinieri di Treviglio -; lo sportello bancomat è andato quasi completamente distrutto. Sempre da stanotte i militari dell’Arma stanno eseguendo controlli ed accertamenti serrati nell’area interessata dall’evento delittuoso al fine così di raccogliere dati utili per le indagini. Alcuni reperti ritenuti interessanti dagli inquirenti sono stati acquisiti ancora una volta durante il sopralluogo. Gli accertamenti quindi proseguono, valutando tra l’altro anche un’eventuale connessione con gli altri episodi criminosi precedentemente consumatisi nella provincia di Bergamo, presentanti delle analogie operative».


© RIPRODUZIONE RISERVATA