Dalmine, vendeva orologi «taroccati» Denunciato 27enne romagnolo

Dalmine, vendeva orologi «taroccati»
Denunciato 27enne romagnolo

Nel pomeriggio di mercoledì 10 gennaio il ragazzo è stato fermato dai carabinieri. Sequestrati decine di orologi e profumi.

È stato denunciato a piede libero per ricettazione, vendita di prodotti contraffatti e tentata truffa il 27enne romagnolo fermato dai carabinieri della Stazione di Dalmine nel pomeriggio di mercoledì 10 gennaio durante un mirato servizio sul territorio. Il giovane è stato bloccato in viale Locatelli, sulla sua utilitaria stava contrattando la vendita di un orologio con un uomo di origine ivoriana.

L’auto ha atteirato l’attenzione dei militari che l’hanno perquisita. Sono stati rinvenuti al suo interno e sottoposti a sequestro penale decine di orologi e profumi copie di importanti marche, ovviamente contraffatte. Anche l’orologio in procinto di essere venduto per un prezzo di circa 100 euro al potenziale cliente, in realtà valeva molto poco. E’ stato quindi smascherato un sistema commerciale abusivo basato tra l’altro sulla vendita di prodotti “taroccati”, offerti a prezzi apparentemente vantaggiosi, il tutto facendo leva sul marchio prestigioso che indebitamente riportavano. Il 27enne, incensurato sino a questo momento, utilizzava una vettura presa a noleggio e, molto probabilmente, non era la prima volta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA