Funerali privati per Ester Arzuffi La tumulazione a Terno d’Isola
Ester Arzuffi, 71 anni

Funerali privati per Ester Arzuffi
La tumulazione a Terno d’Isola

Solo i familiari più stretti hanno partecipato ai funerali di Ester Arzuffi che sono stati celebrati martedì 1° maggio nella chiesa della Dorotina di Mozzo da don Giulio Albani. La donna si è spenta domenica all’età di 71 anni.

Sono stati celebrati in forma strettamente privata i funerali di Ester Arzuffi, 71 anni di Terno d’Isola, la mamma di Massimo Bossetti morta per malattia domenica mattina al Policlinico San Pietro. A celebrare il rito funebre, cominciato alle 9,30 nella chiesa della Dorotina di Mozzo, don Giulio Albani. Hanno partecipato la moglie di Bossetti, Marita Comi arrivata con il figlio maggiore, il fratello Agostino Comi con la moglie Nadia e la sorella del muratore, Laura Letizia, con il marito Osvaldo e pochi altri familiari.

Bossetti è arrivato sul furgone della polizia penitenziaria con agenti e carabinieri che hanno fatto un cordone per evitare che fosse fotografato e ripreso dalle telecamere. Secondo quanto riferito da una partecipante alle esequie, il muratore di Mapello, condannato in appello per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha salutato brevemente la mamma, ringraziandola dal pulpito. Ci sono stati lacrime e abbracci con i familiari durante la benedizione della salma, prima che Bossetti venisse di nuovo scortato fuori dalla chiesa e riportato in carcere.

Nella mattinata di mercoledì 2 maggio la salma è stata tumulata nel cimitero di Terno d’Isola, vicino alle spoglie del marito, Giovanni Bossetti. Durante il rito e la preghiera letta da don Renato Belotti, presenti i familiari più stretti, tra cui la figlia Letizia e il figlio Fabio. Non ha partecipato Massimo Bossetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA