Incidente in carpenteria a Lallio Gravi ferite alle gambe per un 55enne
L’esterno dell’azienda dove si è verificato l’incidente sul lavoro

Incidente in carpenteria a Lallio
Gravi ferite alle gambe per un 55enne

L’incidente a Lallio: ferito alle gambe un operaio 55enne che stava lavorando in una carpenteria.

Stava lavorando all’interno della carpenteria Flaminio Sorti di Lallio quando, dalla prima ricostruzione effettuata, sarebbe rimasto schiacciato alle gambe da una componente in acciaio molto pesante di una caldaia industriale che stava spostando. Incidente sul lavoro martedì 6 febbraio poco dopo le 15: ferito in maniera grave un 55enne, operaio dell’azienda.

Immediatamente l’uomo è stato soccorso dai colleghi che hanno chiamato il 118: sul posto un’ambulanza del 118 e una squadra dei vigili del fuco di Bergamo oltre ai carabinieri e ai tecnici dell’Ats. L’uomo, cosciente, è stato trasferito all’ospedale Papa Giovanni a causa delle gravi ferite riportate nello schiacciamento alle game: qui sarebbe previsto un intervento d’urgenza.

Leggi di più sulla notizia acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 7 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA