Torna a casa per la festa dei 18 anni Arrestato: era irreperibile da un mese

Torna a casa per la festa dei 18 anni
Arrestato: era irreperibile da un mese

Festa di compleanno amara per un ragazzo di 18 anni di Dalmine: era fuggito dalla comunità il 17 luglio.

Aveva fatto perdere le sue tracce il 17 luglio scorso quando si era allontanato dalla comunità per minori in cui era stato collocato i primi di giugno. I Carabinieri di Dalmine però sono riusciti a scovarlo proprio nel giorno del suo compleanno, il 18esimo. Anzi proprio la ricorrenza è quella che lo ha tradito.

Il giovane, che vive a Dalmine, italiano, pregiudicato in esecuzione ad un’ordinanza di custodia Cautelare in Carcere emessa dalla Procura Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Brescia, si era reso irreperibile a seguito dell’allontanamento ingiustificato da una comunità alla quale era stato collocato il 4 giugno.

I Carabinieri ritenendo che il giovane potesse fare rientro presso la propria abitazione in occasione del suo diciottesimo compleanno hanno predisposto un servizio mirato di osservazione, sorprendendolo mentre era intento a festeggiare con i propri familiari. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato all’Istituto Penale Minorile «Cesare Beccaria» di Milano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA